martedì 4 gennaio 2011

Buona Pasqua




La festa della Pasqua cristiana è mobile, viene fissata di anno in anno nella domenica successiva alla prima luna piena (il plenilunio) successiva all'equinozio di primavera (il 21 marzo) E sempre per disturbare chi lavora. Che diamine di un anno il 2011: urliamolo al mondo. Manco un ponte decente per pasquetta: il 25 aprile coincide con la festa della liberazione. Praticamente un ossimòro.

10 commenti:

ilMaLe ha detto...

Buon anno Gians

ilMaLe ha detto...

Buon anno Gians

ilMaLe ha detto...

Buon anno Gians

Arci ha detto...

buon lunedì in albis ;)

wildestwoman ha detto...

ma Gians!!! stai già pensando a Pasqua?
daccordo, lavorare stanca, ma tu, il tuo lavoro non lo ami nemmeno un pochino?

guarda che dopo questa cosa ho deciso di sistemarti nel mio personale olimpo dei blogger in pianta stabile, alla destra di Lucas, perchè mi piace scoprire che abbiamo una cosa in comune: io cancello i giorni di vacanza il 1° settembre di ogni anno scolastico e conto quanti giorni mancano alla fine...SMACCHETE!! ;)

flyhigh ha detto...

Sai che in Inghilterra i giorni di vacanza li spostano, per esempio il 25 e il 26 dicembre erano sabato e domenica e gli uffici erano chiusi il 27 e 28, stessa cosa per il 3 gennaio visto che il 1 gennaio era sabato. Chissa' che non prendano spunto anche in Italia...un abbraccio

Gians ha detto...

Leo, si grazie, bastava detto una volta. :)

Gians ha detto...

Arci, si in effetti sarà una festa della liberazione andata in bianco.

Gians ha detto...

Ww, ma come non stavo già nel tuo personale olimpo? comunque grazie d'avermi messo alla destra di Luca, chissà però cosa nè pensa lui. Bacio.

Gians ha detto...

Fly, sai che quasi vengo a lavorare da quelle parti? l?azienda per cui lavoro possiede qualche centro direzionale anche da quelle parti.