sabato 7 febbraio 2009

Prostitute di stato




Non sappiamo in quali condizioni - con quanti lividi, quante amputazioni - uscirà dal suo iter parlamentare il DDL sul caso E.E. Nel frattempo, credo ci si debba complimentare con le giovanissime signore ministre Meloni e Prestigiacomo (in ordine alfabetico) per avere sbrigato con relativa rapidità, una pratica tanto spinosa. Secondo me dev’essere andata più o meno così: si sono chiuse a doppia mandata in uno stanzino e si sono dette, reciprocamente: “Senti, cocca. Qui dobbiamo uscirne vive. Tutte e due. Fuori ci aspettano orde di custodi della fede pronti a farci gavettoni di acqua benedetta, laici incazzatissimi, libertini organizzati nostri unici sostenitori. Ognuna di noi due ha i suoi precettori morali in attesa di impallinarla. Dunque rimbocchiamoci le maniche, ordiniamo molti caffè e mettiamoci al lavoro. O si fa questa legge o si muore”. Tutto sommato ce l’hanno fatta, e la domanda inevitabile è, se due donne, coetanee della povera Eluana, giovani e belle, famose e di potere, mamme o future mamme ( loro si che possono) non capiscono quanto sia importante per una donna non tanto il potere di cui loro "godono", ma la bellezza della vita e di poter mettere al mondo un figlio e stringerlo fra la braccia, se non capiscono questo, è giusto che continuino a lavorare per il loro protettore.

53 commenti:

Monica ha detto...

Uao..prima.:)Bellissimo Gians.Ormai si parla a schiovere in questo governo.Mi piacerebbe togliere loro l'auduio.Mi dici come si fa?:)

Mk ha detto...

p.s.:chi dice cocca a chi?:):)
ec :audio:)

Monica ha detto...

Il file audio dà l'errore.Non so se sia un problema mio .Vedi un pò.Me ne vò.Stasera obblighi familiari.::):)
Bacio e a domani.Salutami Cuncetta in maniera esponenziale:):)
Mk

gians ha detto...

moni, scusami sono al pc a fasi alterne, mi divido tra blog e cucina, ora vado a vedere. :) tornando al governo, ti dico che le donne in politica non sono mai state un obbligo, semmai una occasione per avere la sensibilità femminile in un mondo che della pragmatica maschile ha fatto sempre disastri, quando vedo invece delle donne votate solo al potere e per questo sono disposte a tutto, allora la mia delusione aumenta. un abbraccio. passerò i saluti. :)

Ugolino Stramini ha detto...

Io che non ne ho mai avuto alcuna stima, di Berlusconi, dico, ma ne ho avuto comunque rispetto, almeno in ragione del consenso democratico di cui - ahimè - realmente gode, non l'ho mai visto andare così in basso.
La tentata rissa con il Presidente della Republica e la forzatura parlamentare imminente su un argomento da cui un governo liberale avrebbe dovuto astenersi categoricamente costituisce uno strappo democratico molto netto; da oggi il rischio di una deriva dittatoriale è diventato realtà.
L'argomentazione sulla fertilità di Eluana è quanto di peggio io abbia mai sentito dire; il peggio della necrofilia (per dire quello che ha detto deve per forza aver immaginato un rapporto sessuale con Eluana) e della misoginia, sostenendo che un utero efficiente basta e avanza per dire che una donna è viva; che pensi e parli sembrerebbe del tutto superfluo.
Berlusconi è riuscito a schifarmi, e ti assicuro che non è facile.

Capa_stuerta ha detto...

"Quando il sole è al tramonto, le ombre dei nani si allungano".

ilMaLe ha detto...

Ma la Prestigiacomo non era favorevole alla scelta di Eluana?

gians ha detto...

Caro Ugolino, conosci meglio di tanti altri la mia estrazione politica, vedere questo governo prendere queste pieghe, dopo aver professato liberismo a piene mani, se non a camionate intere, fa male più in chi ci ha creduto che in chi è sempre stato scettico. Rivendicata la mia posizione, posso dire da liberale convinto, che è ormai diventata da tempo una faticaccia immane, ritrovarsi in un pensiero che possa essere portato degnamente in parlamento. Un abbraccio.

gians ha detto...

capa bella e cara, la tua osservazione la dice lunga sulla tua mente. :)) un caro abbraccio e bentornata.

gians ha detto...

caro leo, certo ma le è stato intimato come minimo di astenersi. Che dici ha fatto bene?

Espressione ha detto...

come direbbe De Niro "qualcuno deve pur fare il lavoro sporco"...
eSp.

Cleide ha detto...

E' il caso di dire che..un bel tacer non fu mai detto! Che gli vuoi dire ad uno che afferma che E.E. potrebbe anche evere figli? Io le parolacce le ho esaurite. Passiamo alle botte? Sulle due mi astengo. Hai già detto tu.
Saluti a Cuncetta :)

gians ha detto...

esp caro, il tuo riferimento cinematografico è un toccasana per l'umore. :) un caro abbraccio.

gians ha detto...

cleide cara, sono certo che dobbiamo avere altri modi, fino a prova contraria siamo noi, i cittadino lesi da tali schifezze, vedo in giro per blog, chi scrive di tutto e forse anche di troppo, il silenzio non credo giovi ma neanche i toni esasperati, quindi mi trovi concorde nel tenere una le mani a posto e la lingua a freno, sulla penna, continuo a tenerla calda. un caro abbraccio a te e al caro capitano.

Tess ha detto...

Non le ho mai stimate perchè entrambe non ragionano come donne libere. Sono a busta paga.
Bella faccia :-)

gians ha detto...

tess cara, sono stato ingeneroso nei confronti di un nobile mestiere, infatti io queste due non le stimo anche per il fatto che sono a busta paga a prescindere dalle prestazioni. Un abbraccio e grazie per la faccia. :)

medita partenze ha detto...

ugolino ha detto tutto.
si può solo aggungere lo sguardo esterrefatto (mio e di tutti noi ) al sentire sb dire "convocherò il parlamento, farò una legge in tre giorni, cambieremo la costituizone davanti al popolo (forse voleva dire "stracceremo la costituzione davanti alle vostre facce da babbei rincoglioniti dalle tette del grande fratello/sorella)..
bah

la bislacca ha detto...

Guarda, dalla Meloni e dalla Prestigiacomo mi sarei aspettata un ammutinamento.dopotutto sono le donne più intelligenti di questo governo che, oramai, non riconosco più.
Sì, sono molto delusa.

Capa_stuerta ha detto...

Beh, buongiorno caro! E buona domenica :)
(Avresti del miele da prestarmi, che c'ho la gola a pezzi?)

babbo ha detto...

---Asparagi, asparagi a berlusconi e a tutti i ministri e onorevoli che compongono questa maggioranza subdola e vigliacca, così dicono gli anziani SARDI, suppongo lo dicano per le qualità lassative dell'ortaggio. Ho qualche perplessità in merito, comunque a scanso di equivoci mi unisco alla saggezza popolare.
Saluti

BABBO.

la bislacca ha detto...

E sia.
Sarò IO a dare una svolta a questo centrodestra che NON mi rappresenta.
Chi mi ama mi segua!

gians ha detto...

mp caro, ugolino compare poco ma quando lo fa, lascia il segno. :)) buona domenica.

gians ha detto...

bisla cara, anche io speravo in una loro "diversa" sensibilità nei confronti di questa vicenda, si vede che per le due signore il posto che occupano è molto più importante della coerenza che vorrebbero mostrare, ma che hanno dimostrato non avere. un abbraccio e buona domenica.

gians ha detto...

capa bella, anche tu ti sgolata per tutti questi giorni, si vede che siamo tutti nella stessa barca eh! buona giornata cara mia. :)

gians ha detto...

babbo caro, come non unirsi alla saggezza dei nostri vecchi, del resto anche Napolitano fosse stato sardo avrebbe detto lo stesso. ;) buona domenica.

gians ha detto...

bisla bella, se suoni la carica io starò al tuo fianco. :)

escopocodisera ha detto...

gians, passo al volo solo per augurarti buona domenica. riguardo alle put... di cui sopra, ripasserò, forse.
cià.

Mio Capitano ha detto...

Su Eluana, è un caso difficile, ma così stando le cose sono favorevole a non interrompere la nutrizione.
Sulla ministra Prestigiacomo, se era ed è a favore della tesi contraria a Berlusconi su questo caso, avrebbe avrebbe dovuto votare contro: bisogna sempre avere il coraggio di manifestare le proprie idee, anche se sai di trovarti un ambiente avverso.

gians ha detto...

grazie esco, quando vuoi sono quì, per fortuna tra persone civili si riesce sempre a parlare di qualsiasi argomento.

gians ha detto...

capitano, dici bene, immagino che queste signore abbiano in campagna elettorale portato avanti una loro idea sulle esigenze del paese, immagino che abbiano parlato ai propri elettori dei temi più diversi, compresi anche questi, voglio sperare che abbiano tenuto fede alla parola data, ma purtroppo la verità è che di questi temi non se ne parla mai durante le propagande, quindi arrivati a doverli affrontare, possono decidere secondo coscienza, ma se ti presenti da liberale, la parola include anche la possibilità dell'individuo ad autodeterminarsi, e questo ddl, decisamente va in direzione contraria. un abbraccio.

Monica ha detto...

Uééééééééé Splendido buonasera:):)
A raui tre sta parlann delle maestre precarie.Dell'inferno praticamente .Mi piacess pur a me a busta paga da montecitorio.:):)
Ma la dignità non ha prezzo per tutto il resto c'è ...precarcard l'unica carta a T.D.:):)

Efesto ha detto...

Ciao Gians caro, sono tornata e il tuo saluto mi ha .... riscaldata ;)
Quanto al caso Englaro ormai mi sono fatta un'idea personale, forse scriverò qualcosa al riguardo, intanto ti accenno quello che penso: è una vergognosa strumentalizzazione politica per raggiungere scopi che non hanno nulla a che fare con la vita o la morte di quella povera donna.

Scriviastefi ha detto...

Che bello, gians, cogliere "un po' di te", della "finestra della tua mente, che in genere contiene i veri pensieri". Ti giuro che l'ho considerato un onore oggi quando ho letto il tuo commento al mio post... Mi spiace solo pensare di averla riaperta quella finestra, coraggio o paura che ci voglia... Ma alla fine, gians, prima o poi, presto o tardi, noi possiamo ancora scegliere. Di aver paura o di aver coraggio. Di continuare o di smettere. Chi invece non può farlo ha veramente smesso di vivere, anche se respira...

Mk ha detto...

Mi pare che pure il bue e l'asinello riscaldino...Gians sei bue e asinello,tu ?:)))))

gians ha detto...

moni cara, eccoti, sto guardando la stessa trasmissione, sai bene che non guardo mai la tv, ma questa mi ha incuriosito, pensa che sono quasi arrivato alle lacrime nel vedere il sistema svedese.

gians ha detto...

efesto cara, su questo argomento oramai è stato detto di tutto, una delle verità assolute sicuramente è quella che sottolinei tu, il fatto che si continui a cercare consensi nell'elettorato vicino alla chiesa mi pare legittimo, che lo si faccia dicendo assurdità e schifezze di ogni genere no. un caro bentornata.

gians ha detto...

stefi cara, ogni volta che ti leggo l'onore è mio, poterti commentare è un piacere. grazie per quanto scrivi. un abbraccio.

gians ha detto...

moni, di sicuro il ciuccio. :))

Monica ha detto...

Gians...idem...e che t'o dic a ffa.Da maestra è stata una mazzata vedere che esiste chi davvero ci crede e che fa del proprio lavoro una missione e non è considerato un don chisciotte come succede qui.Praticamente ho già preparato la borsa a mia figlia:)))))Vai a mamma,a madonn t'accumpagna:))))

gians ha detto...

moni, spero che la scuola che frequenta tua figlia non sia tanto traballante come quelle mostrate nel servizio. una cara notte, a domani. :)

raser ha detto...

del resto il lavoro, anzi, il mestiere, è lavoro, e il datore ha sempre ragione.

Monica ha detto...

E' paritaria.Barcolla ma non molla.Ma stamm proprio in Africa, Gians.E senza missionari.
Sogno d'oro:)
Mk

gians ha detto...

caro raser, da liberale convinto non posso che affermare che l'Italia si fonda sul lavoro, credo che questa sia l'unica parte di costituzione rispettata dalle due signore ministro.

gians ha detto...

moni cara, non molliamo, mi ci metto anche io a fare il tifo. notte cara. :)

monica ha detto...

A proposito di tifo ..mi sò scurdat pur 'o Napoli...aspetta che guardo...Uanm..e che ca....biiip.
amm perz n'ata vota.°_0
iamm bell.
Mi sa che abbiamo bisogno di te.In qualità di ciuccio,dico:DDDD
Bacio guagliò.
notte:)
Mk

impollinaire ha detto...

un tema su cui mi è difficle pronunciarmi, al di là delle strumentazioni politiche, mi pare non ci si possa pronunciare con certezza sul valore della vita vegetativa. Con la medicina e la scienza che spesso ritornano sui propri passi, si può immaginare di tutto dietro una mente apparentemente morta

Monica ha detto...

Ehilà, si batte la fiacca eh,terùn:)
Ave
Mk

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Parole dure ma che condivido.

gians ha detto...

imp, infatti nessuno credo possa dire con precisione assoluta e ribadisco assoluta lo stato di quella povera donna, tutti i precedenti casi tuttavia hanno dimostrato con assoluta certezza, che il cervello delle persone esaminate non era in alcun modo capace di qualsiasi emozione o possibilità di ripresa.

gians ha detto...

moni, devo ammetterlo, sono uno sfaccendato. :)

gians ha detto...

daniele, spero presto si possa tornare ad argomenti più leggeri, ma ora non mi pare il caso.

ilMaLe ha detto...

Si è dimostrata un po' servetta. Anche se apprezzo il suo distinguo.

impollinaire ha detto...

quante vlte si è detto assoluta certezza pensando di essere al culmine della conoscenza?