giovedì 2 dicembre 2010

Immersione


10 commenti:

nicbellavita ha detto...

Immersione nella malinconia?
No: nella tristezza.

nicbellavita ha detto...

Questo video mi ha fatto tornare in mente episodi della mia divertentissima adolescenza. :-|

Gians ha detto...

Nic, visto l'argomento precedente, l'immersione è dovuta: mica si può stare al tiro dei teocon.

Gians ha detto...

ps, non sono triste.

nicbellavita ha detto...

Non sia mai.
Vorrei poterlo dire anch'io, ma temo di avere la testa piena di fango.
Una curiosità: ma tu i commenti vecchi non li leggi mai?

Gians ha detto...

Nic bella, è solo una questione di facciata, l'essere tristi è da sfigati! io ho un blog con due o tre lettori da mandare avanti. Bacio.

ps, mi sono perso qualcosa? quando posso leggo tutto.. dimmi; ora sono curioso.

AlterEgo ha detto...

beh, tu non sarai triste, ma la musica non ispira certo allegria...!

nicbellavita ha detto...

Quindi io sarei sfigata?
però non riesco davvero a fare la ridanciana, se dentro mi sento da schifo.
Tu due o tre lettori???
Modesto che non sei altro. ;)

Gians ha detto...

Alter, la musica indifferente agli stati d'animo, può essere allegria o sofferenza a seconda degli stati d'animo. La musica si presta a tutto.

Gians ha detto...

Nic, ma quale sfigata, una come te che spacca il pelo su ogni sensazione umana fosse pure la più risibile. Diciamo che non ti fai mancare nulla, e anzi, a volte pensi troppo.