lunedì 15 novembre 2010

Mamma che paura




Mentre scrivo è in corso una conferenza stampa della Nasa, in cui si dice si faranno rivelazioni clamorose, infatti pare che nel cosmo si sia trovato un qualcosa di eccezionale: un dio onnipotente concorrente a quello nostrano, sarebbe l'unica rivelazione che non mi stupirebbe.

14 commenti:

Arci ha detto...

em di che hai paura? due is meglio che one !!

wildestwoman ha detto...

era solo l'annuncio della scoperta di un ennesimo, recente, buco nero

e io che speravo in nuove forme di vita aliena...
ci dovremo tenere bondi...

Efesto ha detto...

Mai che succeda niente di interessante in questo buco di universo ....

AlterEgo ha detto...

la banda del buco ha colpito ancora...

Gians ha detto...

Arci, si ma a quel punto non saprei più quali delle due gerarchie ecclesiastiche mandare per prima a fare in culo.

Gians ha detto...

Wwm ci mancava la Nasa a dirci che i buchi neri sono tantissimi; milioni di milioni non rompeteci i coglioni, che abbiamo i nostri.

Gians ha detto...

Efesto, una cosa ci sarebbe.. oggi rai tre ha sdoganato Fini come personaggio di sinistra. Ti pare poco?

Gians ha detto...

Alter, ci sarà un paguro pronto a riempirlo, quale è la novità? :)

Efesto ha detto...

Visto anch'io ma mica ci sono cascata: se lo ascolti bene ti accorgi che sempre di destra è, anche se è più vivace di quella salma del Bersani. Devo comunque riconoscergli una grande capacità: solo un camaleonte poteva contrastare un caimano!!!

Gians ha detto...

Efesto, stavo per scriverci un post, ma mi sono reso conto che è tardi.. tardi per non capire che infondo il Bersani anche se inadeguato, noioso, ripetitivo, rilancia con poca grinta il pensiero laico di sinistra vero e puro. Non possiamo aspettarci nulla di diverso da lui, per cultura la sinistra non urla non affabbula, non incanta. Sono pochi ma semplici concetti immaginati per essere espressi da chiunque.

Efesto ha detto...

Su questo Gians qualche dubbio l'avrei. Se Bersani incarnasse il pensiero di sinistra vero e puro a Milano non sarebbe andata così ieri. In realtà, a mio giudizio, Bersani non è riuscito a dare al PD un'identità definita, annaspa in una mediazione in cui non crede neanche lui e si perde in chiacchiere soporifere. Sta lasciando a Vendola lo scettro e si sta incartando perdendo pezzi e credibilità. E Fini sta cavalcando l'onda facendo finta di dire cose "anche" di sinistra.

Gians ha detto...

Efesto, perdio stavo ascoltando Mina Welby, per un attimo mi sono sfuggite le ultime parole di suo marito, eppure mi pare che le stesse volontà sui temi etici siano state elencate da Bersani, anche se senza euforia, infatti non ci stanno da fare proclami sui temi bioetici, ma solo prese di coscienza, come pure per la stragrande maggioranza delle proposte di sinistra. Il risveglio verso questi temi, può essere insinuato solo nell'intimo della vita quotidiana.

Efesto ha detto...

Ci sono certi valori e ideali che sono consolidati nelle persone di sinistra. Non servono le parole di Bersani per rinsaldarle. Anzi, la sua moderazione fa si che queste persone guardino ancora più a sinistra. Il problema è che il nostro è una paese di destra, e Bersani non è in grado di farsi capire da quella parte. Tra l'altro stanno facendo passare Fini per uno di sinistra proprio per rendergli la strada impervia e screditarlo come comunista agli occhi del suo elettorato.

Gians ha detto...

Ma Efesto, non credi che basterebbe l'elettorato di sx a sostenere la sx? bada bene che i numeri ci sarebbero, purtroppo e in questo condivido la tua opinione, ci stanno persone di sx oramai esauste. Sono queste ultime che vanno ri-coinvolte non certo i nuovi arrivati del FLI.