domenica 19 settembre 2010

Notte bassa




Sono le due di notte. Non è freddo questo settembre.
Le mani tra le ginocchia sorprendono il mio sonno.
Mi svegliano intorpidite tra le ossa magre.
Strofino le palpebre psichedeliche.
Luci, ombre e bagliori si mescolano a brutti sogni ancora in onda.
Ma sono le due, non ho ancora sognato.
Mi siedo al buio, lontano dalla luce,
quella che magari alla stessa ora ti ha portata via.
Sangue uguale al mio. Mi allungo sul tappeto,
fino a risultarne una trama smagliata.
Con rasoi conficcati come rimorsi e quest'ultimo insuccesso: manco l'ultimo saluto. Allora starò sveglio ogni notte alla stessa ora,
a pensare stratagemmi e autodifese: gli strani attrezzi di chi,
in qualche modo ancora vive.

16 commenti:

Barnaba ha detto...

.

Arci ha detto...

un forte abbraccio, se può servire nell'elaborazione

Anonimo ha detto...

come Arci: un abbraccio forte
WW

Alberto ha detto...

Solidarietà ai sofferenti.

cla. ha detto...

manco l'ultimo saluto.
Impossibile dormire la notte..
per via del mormorio che batte
da tanti cuori che battono come fantasmi..
Impossibile dormire la notte..
xkè siamo in tanti a guardare
quelle stelle che sono troppo lontane ma
troppo vicine a schiarire
le anime ancora vive!!!
Un abbraccio per la tua sofferenza :-)

Gians ha detto...

A tutti, sono ore di sonno in meno, ma aiutano, vi ringrazio, grazie davvero Alberto, per la tua solidarietà, Barnaba per il tuo punto, portatore sano di lunga riflessione. Arci, ancora mi sono disteso, ma mi rialzo prometto, Ww ringrazio pure te, scusate non volevo tediare nessuno, manco te Cla, nuovo di queste righe, ma si vede molto sensibile a questi temi -benvenuta/o. Grazie ancora.

Efesto ha detto...

Ti voglio bene, caro amico.

Tess ha detto...

abbraccio

metropoleggendo ha detto...

nella mia notte lontana un pensiero carico d'affetto attraverserà il tirreno e verrà a cercarti

nicbellavita ha detto...

Gians, lo sai che non sei solo.
Un abbraccio.

Gians ha detto...

Efesto, Tess, Nic, mie adorabili donne capaci d'ogni giravolta nei miei pensieri, -e di questo vi ringrazio- sapere che mi siete così vicine, è segno che infondo non sono stato un cattivo alunno, un vecchio bacucco sordo. Bacio a voi.

ilMaLe ha detto...

Un abbraccio Gians!

AlterEgo ha detto...

ciao...

Gians ha detto...

Leo, Alter, grazie.

MK ha detto...

Che bello.

Gians ha detto...

Metro, Moni, un bacio e grazie.