lunedì 10 maggio 2010

Ho una banca tutta mia




Giunto al terzo giorno di un mese pieno di imprevisti, e senza quasi un euro in tasca, mi sono precipitato in banca per chiedere un prestito. Una settimana dopo mi arriva un coloratissimo plico della banca Pinco Pallino, tenutaria del mio finanziamento, che così si presenta «Benvenuto nella sua BANCA PERSONALE di Pinco Pallino!». Perché un gesto disperato ma decoroso dev' essere poi ridicolizzato da questo genere di pomposità non richiesta? BANCA PERSONALE una ceppa! Se un poco di coscienza di come va il mondo sorreggesse le parole di banchieri e bancari, così avrebbero dovuto scrivermi: "Caro utente, la sua richiesta di un prestito ci fa presumere che lei non sia particolarmente ricco, ma che la cura per la sua salute sia stata più forte delle circostanze. Siamo onorati di poterla aiutare concedendole un finanziamento. Stia bene e tenga duro: siamo in tanti, a questo mondo, a doverci arrabattare."

16 commenti:

Arci ha detto...

vedo che nonostante gli sforzi la TUA banca non è riuscita a tirarti su il morale ;)))

Arci ha detto...

... che, per fortuna, è sempre bello alto di suo ;))

metropoleggendo ha detto...

e tu per sfotterli, quando gli pagherai gli interessi, scrivi una letterina di accompagnamento per specificare che quella è la tua prova di riconoscenza per averti sostenuto e incoraggiato in un momento difficile

rip ha detto...

non ho capito, hai una banca? (semi-cit.)

Arci ha detto...

ha ragione RIP !! Sei abbastanza magro per chiedere: "abbiamo una banca?"

Gians ha detto...

Arci, vedi bene, diciamo che la banca non sta esattamente attorno a me, in qualche modo invece mi accerchia. :)

Gians ha detto...

Metro, ho la presunzione di pensare che quelli della carta che vagliano, tengano in considerazione solo quella carta frusciante e filigranata, d'altro immagino possano fare un uso improprio nelle toilette bancarie.

Gians ha detto...

Rip, si tutta mia! vuoi un prestito? non hai che da chiedere.

Gians ha detto...

Arci, il riferimento a Fassino è improprio. :)

Arci ha detto...

sono su skype ;)

rebirth010 ha detto...

a me preoccupa il riferimento alla tua salute...

spero che vada tutto bene, e che il tuo prestito sia per una bella vacanza in nuova zelanda!

a proposito di vacanza, e del fatto che sei sardo (spudorata che non sono altro!): io ci vado per la prima volta quest'anno in sardegna, zona arbatax
con tappa alle miniere del sulcis
come primo impatto dici che va bene?

(niente località di grido, niente villaggi, niente residences, solo vecchia casa di un amico di amici)

Marcoz ha detto...

Non solo sei costretto ad acquistare un prodotto di cui faresti a meno, ma devi anche esserne felice.
È il marketing, gente!

Gians ha detto...

Rebirth, per quanto riguarda la salute, la mia pare essere a posto, in ogni modo nulla di grave, grazie. Per quanto riguarda il tuo viaggio in Sardegna secondo me hai scelto benissimo, non perderti la spiaggia di Is Arenas e il suo villaggio minerario, in quanto ad Arbatax è un posticino tranquillo, ma non accontentarti delle sue spiagge.

Gians ha detto...

marcoz, sarà pure marketing che bisogno hanno di farlo su chi si sa in partenza che non ha una lira manco per accedere ad altri prestiti.

rebirth010 ha detto...

merci beaucoup...farò tesoro dei consigli

enne ha detto...

In effetti lì per lì mi sono preoccupata per la tua salute, Gians.
O_O
Le banche?
Usurai sotto forma di società.