lunedì 2 novembre 2009

Macchiette




Ultimamente per leggere i giornali adotto le stesse misure di sicurezza dei cantieri edili, elmetto para-colpi, e cuffie paraorecchie sono la dotazione minima per affrontare per esempio gli articoli di Feltri su "Il Giornale" (metto le cuffie per non spaventarmi di quanto scrive) . Tuttavia, tentando un riassunto di quanto si può leggere ultimamente, ciò che intasa la vista è il profilo antropologico di tutti gli scandali recenti. Roba già ben descritta da Dino Risi o Pasquale Festa Campanile. Un passato ancora presente. A vederci da vicino o ancora peggio da lontano, sembriamo un popolo di assatanati, pendolari del sesso a pagamento. Bifolchi, scesi in città per riempire la pancia come se il piatto pieno e la libertà di gnocca o gnocchi fossero conquiste fresche di giornata. Andare a puttane è una delle più vecchie attività, un tempo prettamente maschili. Sono cambiati modi e gusti, ma il sesso comprato come fosse una scamorza, ci ricorda che la modernità da queste parti, è ancora lontana dal venire.

12 commenti:

Arci ha detto...

libertà di gnocca o gnocchi : eccellente ;)

enne di niente ha detto...

Ecco: avevo visto qualcosa di familiare.
La scamorza. :-)
Gians, quando sento che la gente tuona solo verso una parte (politica, of course) un po' mi incazzo. Capisco che un PdC come B sia "molto particolare", ma sembriamo aver dimenticato che noi italiani siamo sempre stati così. Esattamente come eravamo descritti nelle belle commedie di una volta.

Mk ha detto...

Si è persa di vista la cosa più importante:che lo stato siamo noi, che eleggiamo chi ci rappresenta e che la politica è un 'arte e non solo un modo per avere la pensione celere.Purtroppo visto chi ci governa questo stato mi sembra vecchio e "rattuso"...
Cià:)
Mk

Mk ha detto...

Si è persa di vista la cosa più importante:che lo stato siamo noi, che eleggiamo chi ci rappresenta e che la politica è un 'arte e non solo un modo per avere la pensione celere.Purtroppo visto chi ci governa questo stato mi sembra vecchio e "rattuso"...
Cià:)
Mk

medita partenze ha detto...

è che l'omo è na bbestia! (cit.)
:)

gians ha detto...

Arci caro, sto davanti alla tv, devo dirlo; ogni tanto lo faccio, e che il GDF sia una trasmissione anacronistica è dimostrato dal fatto, che ancora venga reiteratamente esibita la diversità nell'uso del proprio corpo, come fosse elemento da baraccone.

gians ha detto...

Enne bella, il gusto per l'inciuccio a sfondo sessuale si vede che è ben radicato nela nostra cultura, e la cinematografia l'aveva capito da tempo, chi sono io per non evidenziarlo? :)

gians ha detto...

Moni bella, il post non vuole riportarci necessariamente alla politica, capisco che chi legge poi alla fine ricade su questa, buttiamola in cinematografia che è meglio; Montagnani nei suoi film raccontava sotterfugi sessuali e scappatoie memorabili, fossero altrettanto scaltri i nostri politici, oggi non staremo a parlarne. :)

gians ha detto...

Mp bello, perfetta sintesi. :)

Mk ha detto...

Già...ma Montagnani era quello che faceva pure :il babbo ilbabbo...
:)

gians ha detto...

Moni cara, che bei tempi, stavo in piedi fino a tardi solo per vedere una tetta di straforo. :)

Mk ha detto...

Iammm...chell perciò stamm 'nguaiat!:DDDD