mercoledì 21 ottobre 2009

Arrodugò




Pare essere confermato, la prossima edizione dell' isola dei famosi si terrà in quel di Alcatraz, che, per l'occasione verrà riaperta.

58 commenti:

bp ha detto...

Mi fa piacere per Alcatraz...da tanto ne aspettavo la riapertura.
Mi piace Ennio!
:D

Mk ha detto...

Ma ci danno pure tim robbins e morgan freeman in omaggio?:)))

fabristol ha detto...

Apprezzo molto il titolo casteddajo! :D

gians ha detto...

Bippina bella, leggendo il tuo post, capisco il tuo desiderio di vedere Alcatraz riaperta. :)

Matteoli Gianfranco di Oliena ha detto...

Invito caldamente il titolare di questo blog a rimuovere l'indebito utilizzo di mie intellettuali.

gians ha detto...

Moni, per cinque milioni, se ti va bene puoi beccarti Zecchila. L'ho sparata, non conosco i prossimi partecipanti a questa ciofecca. :)

gians ha detto...

Fabristol, ti manca un pochino eh? quando vuoi possiamo farci una chiacchierata in limba, e magari un giro morra. :D

gians ha detto...

Gianfri, arrodugò non hai perso tempo. :DDD

Arci ha detto...

mi astengo da ogni commento perchè la mia isola non è quella giusta ;))

gians ha detto...

Arci, salta sull'isola giusta, vedrai che tra Fabristol, me e Ugolino, poco ci manca che andiamo a cena con Graziano. ;) "La cena dei malavitosi"

Efesto ha detto...

Ma a noi poveri abitanti del continente puoi spiegare che vuol dire arrodugò?
;)

Mk ha detto...

Uanm...5 milioni di euro?chist nun stann bbuon.Al massimo mi beccano ii mosquitos che sò meglio di zequila..:)))Vabbuò,me vò a raggiungere le galline...:))))Marò tar galline e mosquitos che schifezza.ma un ggiorg di riserva no eh?:)))
Buonanotte:)
Mk
p.s.:comunque non condivido la scelta e il clamore intorno a questo personaggio.I media hanno fatto esattamente ciò che gli autori volevano:suonare la fanfara.

gians ha detto...

Efesto bella, non immagini quanto temessi questa domanda; noi "incontinenti" a volte usiamo parole, che più che tali, sono dei veri e propri ideogrammi. :) nel caso specifico potrei descriverti un elefante che col suo enorme pisello centra il culo di una zanzara. Insomma, un qualcosa di stupefacente. Appunto Arrodugò. :)

gians ha detto...

Moni bella e cara, mi hai stralunato. :) sul ps, avrei degli argomenti pure seri, ma non è ora. Notte cara. :))

medita partenze ha detto...

comunque a noi amanti dei romanzi d'avventura la storia di mesina affascina, pur sapendo che gronda di violenza e tutto il resto :)

Tess ha detto...

sai che si può evadere pure da Alcatraz vero ?

fioredicampo ha detto...

Quali schifezze non si inventerebbero per fare un po' di audience!
Ciao:-)

gians ha detto...

Mp bello, affascina si! parto da vecchie dichiarazioni del mio adorato cantautore che non nomino mai per rispetto (sono un fondamentalista). La libertà è un bene prezioso, e chi cerca di estorcerla ha capito davvero dove sta il punto debole. ;)

gians ha detto...

Tess bella, "le grandi fughe", ogni volta che sto al computer sono il primo pensiero. :) bacio.

gians ha detto...

Fiore cara, a questo punto dammi una ragione per cui un ex bandito, non possa parteciparvi. ;)

enne di niente ha detto...

L'isola dei reclusi non sarebbe male.
sai che ambientino...

fabristol ha detto...

Gians ha dato una spiegazione molto timida del termine. Io posso darne una semantica ecco.
Arrodugò è la contrazione di "Arrori du coddiri" che letteralmente significa "[che] l'orrore lo fotta". Spesso ha una valenza positiva, tipo "Ma quant'è bravo!", altre volte indica un'espressione di sorpresa, ma che denota rispetto. Tipico nei cori di supporto dello stadio di Cagliari. "Matteoli arrodugò!"

Arci ha detto...

Si, bella compagnia, ma non invitiamo comunisti che finiamo nel film francese da te evocato ;)))

Arci ha detto...

cari GIANS e FABRISOL, mi sono letto il "chi sono" del sardo che preferisce le concittadine alle svedesi (prima di Clooney) e, quando ho letto che studia i modulatori allosterici positivi del neurorecettore alfa7 nicotinico per lo sviluppo e caratterizzazione di farmaci contro l’Alzheimer, mi sono detto: dobbiamo assolutamente incrociare le forchette.

Infatti già sono preoccupato da quando ho letto che dopo i 50 si perde l'1% dei neuroni ogni anno. Ora figuratevi quanto temo l’Alzheimer, è la malattia che potrebbe ridurre il mio cervello a quello di un comunista !!

Lanza ha detto...

Credo non ci sarebbe da meravigliarsi,se non ora sarà in qualche prossima versione riveduta e corretta.

|bp| ha detto...

hihihi...ci capiamo al volo!

amatamari© ha detto...

Bene, bene, questo è quello che ci vuole per rallegrare le nostre serate televisive...
:-)

Paolo Borrello ha detto...

E inviterranno anche mastella e signora!
Ciao a presto.

Anonimo ha detto...

Gians, Fabristol, grazie delle traduzioni efficacissime!
Con Camilleri è stato esportato un po' di siciliano, avevo cominciato ad interessarmi al sardo con i Tazenda, ma dopo la morte di Andrea Parodi non li ho più seguiti. Consigli di lettura mirati ne avete?
Efesto

gians ha detto...

Enne, non sarebbe male a quel punto armargli di coltelli e colt, si spargerebbe meno sangue che non con le volgarità che in genere si dicono. ;))

gians ha detto...

Fabri, grazie per l'aiuto alla traduzione, da solo sono certo non ne sarei stato capace, mi scappava da ridere solo al pensarci.:))

gians ha detto...

Arci, mettiti in fila io mi sono iscritto volontario alla sperimentazione. :)) incrociamo le forchette. :))

gians ha detto...

Lanza, se ci è stato Califfano, non ci sono più limiti. ;)

gians ha detto...

Bippina, si, ma anche rasoterra. :))

gians ha detto...

Amatamari, se proprio non dovessero allietartele, fai un salto quì, a volte capita che si ride davvero. :))

gians ha detto...

Paolo, per le selezioni è richiesto quanto meno l'ergastolo, staremo a vedere. :)

gians ha detto...

Efestuccia, lo sai che questo è un blog che fa cultura, quindi chiedi pure vedrai che io qualche idiozia la invento sempre. ;) per letture ci penso, e poi ti dico.

Mk ha detto...

Comunque è mio preciso dovere stralunare la gente.:)Così si convincono che sono innocua e non si aspettano un barlume di intelligenza:)

Capa_stuerta ha detto...

Ohhhh, dunque: ho stilato qui una bella lista di 100 - 150 "papabili" per l'isola dei reclusi con contratto a tempo indeterminato...che dici se ne può parlare?
Io penso in grande :D

Tanti baci tesoro.

eSp ha detto...

mò te lo dico:
bella,bella,
la moglie di Clemente Mastella..
[cit. & fonti eSp.]
non tornerò nell'immediato,anche se queste sono informazioni segretissime & riservate,stò lavorando al rolling de "l'isola dei fumosi"
un abbraccio brother icnhusa [ichnusa]
eSp.

Tess ha detto...

uh eSp ci manchi!torna :-D

gians ha detto...

Moni, dicevo sul serio, i tuoi commenti sono sempre una goduria di emozioni, solo a prenderne uno e a risponderci puntualmente ci sarebbe da farci dei trattati. :) che bello che ci sei. :)

gians ha detto...

Capa bellissima, che piacere risentirti, si potrebbe creare dei post a tema, non amo le catene, ma sai che ridere a leggere tutti quei nomi. :) bentornata.

gians ha detto...

Fratello Esp, se ti serve una mano io nel tuo cast, mi ci ritroverei bene. :)) bentornato caro mio.

gians ha detto...

Tess/Esp, si ci manca. :)

dilwica ha detto...

Perchè riaprire Alcatraz, io la farei direttamente a Montecitorio con l'ultima spiaggia a palazzo Chigi. I partecipanti ci sono già, basta metterci la Ventura e Mesina come jolly.

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Ma perché andare così lontano con conseguenti costi di produzione altissimi? L'Asinara non sarebbe perfetto? E poi quelli che vincono la prova settimanale come premio due giorni nella villa sarda del Cav con escort, veline e champagne a fiumi.... Sic....

Un abbraccio
Daniele

enne di niente ha detto...

Pensandoci bene anch'io, come Efesto, dopo la morte di Parodi non ho più seguito i Tazenda, perchè i Tazenda erano Parodi così come i Queen erano Freddie Mercury.
Dura e pura, allietata da un tempo orrido, ti auguro una felice giornata.
Ajò.
:-)

Mio Capitano ha detto...

quindi confermi la partecipazione di Mesina. Strano mondo.
Sull'Isola dei Famosi so questo: tutti i partecipanti mi sono antipatici, che siano banditi o no (ma forse sono sempre banditi), non chiameranno mai me (e ci andrei di corsa se mi pagassero anche una frazione dei cinque milioni che ho visto scritta) e basta.
E ora mi ascolto la bellissima musica di Morricone di C'era una volta il West, pare che fosse ispirata a un galoppo di bisonti.

Mario ha detto...

Chissà se riesce ad evadere anche da là?

Mk ha detto...

Uao...Gians...mò mi metti in imbarazzo.Dovrò sempre trovare commenti originali e mi sa che con la vecchiaia la vena si esaurisce...:)))Però le galline sono un aiuto prezioso:)

gians ha detto...

Dilwica, alla bouvette ci sono abituati ai morti di fame. Giusta osservazione. :)

gians ha detto...

Daniele, scusa ma io sono di parte, tutta quella gente non ce la voglio. :)

gians ha detto...

Enne, diciamo che è trascorsa come al solito, ne buona ne pessima. :)

gians ha detto...

Capitano, ascoltala quanto desideri, offro io. ;)

gians ha detto...

Mario, ma lui oramai è un uomo libero. ;)

gians ha detto...

Moni, scusa non volevo metterti in imbarazzo, ma che sei originale lo penso davvero. :)

Mk ha detto...

Eh lo so...dopo di me hanno buttato lo stampo:)))