venerdì 18 settembre 2009

Carrozzoni mediatici




Stasera ho assistito "ad un miracolo", ne sono convinto. L'Italia tutta, pare si sia mobilitata per sostenere una unica causa. La mobilita di uno sfortunato, concessa solo dalle ruote di una carrozzina. La sua carrozzina si è spostata agevolmente e secondo me inconsapevolmente, tra gli studi televisivi di mezza Italia. Ballarò, Tg 5 speciale, e varie interviste su diverse reti. Di tali reti, e nelle stesse impigliato, la vittima si chiama Gianfranco Paglia, suo malgrado caduto due volte. Una prima volta in un agguato tra pallottole vere, una seconda volta tra sparatorie mediatiche. Ma tutto sommato, migliaia di persone costrette al suo tipo di mobilità, hanno ragione ad invidiarne la velocità di spostamento. Si spera non si debba diventare eroi come lui.

34 commenti:

Arci ha detto...

mi sono perso le sue scorribande mediatiche, posso immaginare che le sparatorie mediatiche le abbia prese perchè - da persona intelligente - non si è arruolato al clerico-cretinismo ;))

Nardi ha detto...

Devo dire, caro Gians, a prescindere dal merito, che il Paglia m'è sembrato alquanto consapevole.

Efesto ha detto...

Non sapevo che vagasse, ma ovviamente la programmazione tv non poteva perdersi la succulenta preda. Eppure a Ballarò non mi ha fatto per niente una cattiva impressione, e il Floris è stato bravo a togliergli la parola quando stava prendendo il sopravvento il suo lato PDL.
Ciao caro tutor ;)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Non l 'ho visto e quindi non posso dire nulla al riguardo. Certo che il tritacarne mediatico non c'ha pensato due volte a farne una guest star da quanto ho capito leggendoti...

Ciao Gians
Un abbraccio
Daniele

gians ha detto...

Caro Arci, quello che è stupefacente è la velocità con cui il soldato è passato da uno studio all'altro, auguro a tutti i diversamente abili la stessa agilità di movimento. ;)

gians ha detto...

Fra, credo pure io, ma è la strumentalizzazione che si è fatta, che mi ha spinto di getto a scrivere queste poche righe.

gians ha detto...

Efesto cara, credo che quel lato, sia alla base di tanta vivacità, si vede che le auto blu, hanno accesso laddove altri con pari diritti non possono.

gians ha detto...

Caro Daniele, ho provato un forte disaggio, nel vedere quanto il potere, possa agevolare chi al momento potrebbe rendersi utile alla causa. Un abbraccio

Tess ha detto...

me l'ero perso :-)

Leftorium, il blog Riformista ha detto...

Ce lo conserveremo gelosamente fino al prossimo eccidio di soldati.

Nel frattempo, il buon Paglia farà l'On. del Pdl. Voterà schifezze come lo scudo fiscale esteso ai reati penali, i vari lodi, decreti ad personam ecc.

Ma lui l'ha giurato alla Falgore, no? Dio, Papi e famigghia.

gians ha detto...

Tess bella, che fai, sorridi per la mia ennesima fregnacia? :)

gians ha detto...

Caro Left, umanamente spiace mi spiace per la sua situazione, spero per lui non si faccia strumentalizzare ulteriormente.

Mk ha detto...

Idem..pure io l'ho perso ma onestamente il qualunquismo da qualsiasi pulpito arriva mi fa girare lo stomaco...
Buonasera:)
Mk

gians ha detto...

Moni cara, la bloggosfera è sensibile a tutto, io forse a volte esagero, ma poi la butto sull'ironia.. fatti una alka selzer. ;)

enne ha detto...

Questo commento è un OT.

Scusami se non sto seguendo, anzi spero mi scusino tutti coloro che mi hanno lasciato un commento, ma non è un bel periodo.
Il tempo di realizzare quello che è successo, e di accettarlo.
Ma non so quanto ci metto.
Baci.

gians ha detto...

Cara Enne, prenditi il tempo che serve, lo sai bene che le priorità sono altre, il nostro è "solo" un piacevole discorso, immagino riprenderà presto e a mente libera. Un abbraccio lungo quanto tu desideri. ;)

Mk ha detto...

Ho bevuto un chinotto:fa lo stesso?:DDD
Ma dico sul serio,mica schezo...

gians ha detto...

Moni cara, le bollicine credo siano le stesse, ma il colon non credo ringrazi. :)

Mk ha detto...

Vabbuò una tantum che fa ...il mio colon insieme al fegato sono emigrati e si sono sposati come coppia gay in california.Parlano di adottare un figlio ma visto che hanno appena compiyuto i 40 sono fuori dalla fascia giusta...:)))

Lanza ha detto...

Non ho trovato menzione di quello che dici neppure sui giornali.Sei informatissimo ed io distratto da altre cose.Ciao

Capa_stuerta ha detto...

Io passo per un saluto e un grosso bacio a te. Il carrozzellone mediatico ultimamente non mi sfiora manco di striscio.
Buona notte?

impollinaire ha detto...

è da giorni che non guardo la tv, non so neanche di chi stai aprlando, ma va bene lo stesso, le tue parole sono come note di una lira che echeggiano fra il mirto sui lidi selvaggi, e se non ci capisco niente, chissenefrega... un abbraccio

gians ha detto...

Moni, che strani organi che tieni. :))

gians ha detto...

Lanza, non ho utilizzato notizie d'attualità per scrivere questo post, ma solo la conoscenza che tutti noi abbiamo, delle abitudini dei politici italiani, quindi non mi pare da escludere che anche il Paglia (a buon motivo) possa usufruire dei privilegi a loro concessi.

gians ha detto...

Capa cara, a momenti ti invidio, dovrei prendere le distanze per qualche giorno pure io. :)

gians ha detto...

Imp caro, e tu migliori di giorno in giorno come un buon cannonau doc. ;)

Antonio ha detto...

Blog interessante

gians ha detto...

Antonio, sei gentile, questo blog prova ad esserlo. ;)

Mk ha detto...

Strani organi i miei?Quanta cunferenza...tenimm sti strani organi di comunicazione,tu vieni a guardare proprio i miei?:DDDDD

gians ha detto...

Moni cara, al momento sono quelli a me più vicini. :)

Mk ha detto...

Buona domenica :)
Mk

gians ha detto...

Moni cara, grazie. :)

enne ha detto...

A proposito dei sei parà, ho letto di quel prete, e del suo commento.
Ecco: ci butterei lui, su una sedia a rotelle.

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie