lunedì 20 luglio 2009

Vizi



Come sapete, in questo quadratino si scherza spesso sulle liti e le diaspore della sinistra, come pure sulle invincibili armate di destra, piccoli mattatoi e piccole pandemie, che tutti insieme indicano e insieme prospettano un infarto politico che già si annusa nell’aria afosa di questa estate. E passa la voglia di scherzare, dunque, quando si accostano le pagine di giornale pullulanti dei veri guai del mondo, e quelle inzuppate nella minestra insipida e volgare della eterna rissa politica italiana. L’incapacità di capire gli altri, di arrabattarsi pazientemente a capire le differenze, ad accorciare le distanze, non è solo un pesante difetto. E’ un vizio gravissimo. Che per giustificarsi assume le aristocratiche vesti dell’irriducibilità morale, o della difesa di acini di ideale: ma è solo un alibi. L’alibi di chi non sa rinunciare neanche a un grammo della propria bella faccia, o della propria bella pancia, per lavorare insieme ad altri, per fare società e costruire progetti. Noi ci si arrovella spesso in queste disquisizioni, da parte mia, tornerò fin dal prossimo post a parlare di gnocca, mi preparo alla cerimonia del ventaglio con netto anticipo.

28 commenti:

Ugolino Stramini ha detto...

Sbrigati col ventaglio che pare stia arrivando il caldo vero :-)

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Bravo hai centrato il punto! Non hanno intenzione di collaborare davvero per il bene del Paese ma entrambe le parti fanno polemiche sterili e tante parole per poi collaborare solo su quello che conviene ad entrambe le fazioni politiche.

Ps:desisti dal voler parlare di gnocca.... al limite se proprio devi abbandonare di parlare di sociale, la gnocca postala (foto e quant'altro lol)

Scherzo! Contiuna con questa linea hai un davvero un blog che mi piace assai! :-)))

Ciao Gians!
Daniele

medita partenze ha detto...

da citare Romiti nel pubblico alla cerimonia del ventaglio... per la serie "articolo quinti chi c'ha i soldi ha vinto"!
:))

gians ha detto...

Ugolo si ma poi arriva il sabato, con bordate di vento che non ti dico, spero che le tue vacanze non nè abbiano risentito. Un abbraccio.

gians ha detto...

Daniele, rido per la tua ultima parte del commento, a postare donne seminude è sempre stato uno dei miei desideri, facili consensi, e un mucchio di commenti. Ma come hai capito, le vie facili, anche per un umile blogger come me, non sono soddisfacenti, quindi non posso fare altro che ringraziarti e scegliere qualche bella foto gnoccolona da postare al prossimo pensiero. ;)

gians ha detto...

Mp bello, questa di Romiti dovrai farmela vedere, mi manca e mi dispiace non vederla prima di domani sera. ;)

enne ha detto...

Cos'è il rito del ventaglio? Quello delle anziane (senti chi parla, nel senso di leggi chi scrive)che in chiesa, ai funerali, ti fanno volare i capelli per aria?
:p

Capa_stuerta ha detto...

Il grammo di faccia o di pancia a cui nessuno rinuncerebbe mi ha fatto venire in mente il mercante di venzia : Shyloc a chi lo facciamo fare? Ma guarda tu se prima del caffè devo pensare a certe cose...
Un bacione e buona giornata caro.

Paolo Borrello ha detto...

Aspetto con ansia il tuo prossimo post...
Ciao

impollinaire ha detto...

ecco ecco cosa hai tu, sei incapace di capirmi!!!

fabristol ha detto...

Vogliamo la gnocca!!

Mario ha detto...

e chiami "eterna rissa politica italiana" il farsi le boccacce di questi quattro inutili veri fannulloni che però gli italiani continuano a scegliere? Non che consideri la gtrocca un argomento meno impegnativo.
ciao Mario :-)

davide ha detto...

ochei, torno per il prossimo post.

Leftorium, il blog Riformista ha detto...

Ok. Aspetto il prossimo post. Gnocca e condizionatore. :D

Left©

gians ha detto...

Enne, quelle che ti fanno sudare solo a guardarle. ;) ora pro nobis. :)

Tess ha detto...

Quoto gians per la gnocca.
Che non se ne può più davvero

gians ha detto...

Capa cara, ti sarà andato di traverso il caffè. ;) Shyloc lo potrei interpretare io, sai, cuncetta non perde occasione per dirmi che sono un taccagno. ;))

gians ha detto...

Paolo, vedrai che non resterai deluso, questo blog per qualche giorno sarà al pari di palazzo grazioli. ;))

gians ha detto...

Impo caro, suvvia non fare scenate di gelosia in pubblico. :)))

gians ha detto...

Fabristol, si anche io non vedo l'ora, ma tu dovrai sostenermi nei commenti, che di certo arriveranno dalle care colleghe bloggers. :))

gians ha detto...

Mario, in effetti avrei dovuto usare la parola cagnara al posto di politica, ma questo abbiamo, vedrai la gnocca ci risolleverà. :))

gians ha detto...

Davide, appena la tiro in ballo sarai informato. :))

escopocodisera ha detto...

ehhh, hai voglia di "sciosciare", mio caro!
però, con la firma di stamattina, ti farò vedere quanti progetti diventeranno costruzioni, altroché! 100mila in 5 anni...
e poi, basta con 'sta gnocca. perché non ti dedichi un po' anche agli gnocchi? così, per par condicio!!!!!!
ciaooooooo.

gians ha detto...

Left, mett pure una birra in fresco. :))

gians ha detto...

Tess cara, ma allora non avevi capito che intendevo chiedere a te una foto. :))))

gians ha detto...

Esco cara, sono appena rientrato dall'ufficio, sono all'oscuro di tutto, che è sta firma?

ps, per il gnocco, come tradizione devi aspettare almeno a giovedì. :))

Capa_stuerta ha detto...

Vabbé....la gnocca aiuta, ma non risolve!!! :)))

Buona serata tesoro

gians ha detto...

Capa bella, anzi, a detta del premier; complica e di tanto. ;))