lunedì 18 maggio 2009

Baccanali




"Fini oggi compie il peggiore attacco laicista della storia repubblicana". Per poter seguire in prima persona le notizie sulla questione bioetica, nel Partito delle libertà , il premier Berlusconi ha interrotto un baccanale con danzatrici del ventre, gladiatori e schiave vergini in corso a Palazzo Grazioli. Si è poi informato su quale dei 3.200 giornalisti dei suoi quotidiani, settimanali e telegiornali fosse finalmente riuscito a mettere in difficoltà Gianfranco Fini. Quando ha saputo che si trattava di Luca Volontè, li ha licenziati tutti, confidando ai suoi collaboratori che è assurdo pagare tutta quella gente per qualcosa che si può avere gratis.

46 commenti:

Efesto ha detto...

Gians, di la verità: se te l'avessero detto 20 anni fà che Fini sarebbe stato più a sinistra di D'Alema ci avresti mai creduto? E neanche io, che ho lavorato coi fascisti fini a un anno fa (e se è per questo neanche loro, tanto che mi sembrano un po' ... alterati).
Ho la sensazione che ci sia in giro un po' di confusione: e se ricominciassimo la partita? chi alza? chi da le carte? il giro parte in senso orario o antiorario?

IL LAICISTA ha detto...

Il vero capo dell'opposizione!!

Gambero ha detto...

A Gianfrà, maccheccestaiaffà da Isso?? Viè de qua, core.

medita partenze ha detto...

gians, quoto parola per parola il tuo post, ci pensavo proprio oggi: ciò che ha detto fini è ciò che dovrebbero pensare tutti i cittadini italiani, altro che creare indignazione!!!

gians ha detto...

Cara Efesto, in un commento di qualche giorno fa, un mio amico fraterno, non che blogger imperterrito dal nome Ugolino, scriveva: "ti preferisco oggi con qualche dubbio, piuttosto che ieri pieno di certezze" ho apprezzato questo modo di definirmi, primo perchè mi si riconosce quella facoltà che in ogni uomo è un bene prezioso, (cambiare opinione) secondo perchè lui è davvero un bacchettone quindi, il tutto assume un valore diverso. Fatta questa anticipazione sto apprezzando tanto le parole di Fini, ma è davvero giunta l'ora che lui prenda il toro per le corna, per il momento vedo solo dei tafferugli, per altro subito messi a tacere.

gians ha detto...

Laicista, pare difficile immaginarlo, due sono le cose, ho Fini sta ricoprendo il suo ruolo istituzionale come da costituzione, o magari crede in quello che dice, e quindi lo si aspetta alla prova dei fatti.

gians ha detto...

Gambero, visto che lo conosci tanto bene, cerca di convincerlo tu. ;)

gians ha detto...

Mp bello, che poi non avrebbe detto nulla di così insurrezionale, in sostanza ha ribadito un concetto ben chiaro nella costituzione, purtroppo il vittimismo del clero e della parte politica che ne è la longa mano si indigna e urla dicendo che gli si vuole tappare la bocca.

MK ha detto...

Concordo su tutto padre gians:)))))
Saluto rapido e good night:)))
Mk

gians ha detto...

Moni, uno di questi giorni scriverò un post in qui nessuno si sognerà mai di concordare con me. :)) Notte.

la bislacca ha detto...

Fini dovrebbe dimettersi e far saltare il governo.
Solo così potrebbe recuperare parte della mia stima.

OT.
Cacchio
cacchio
cacchio
il camerlengo.

rossoantico ha detto...

Caro Gians,io penso che la sincerità in politica non esista. Quando un politico cambia opinione lo fa certamente per acquisire nuovi consensi.
Se Fini fosse sincero dovrebbe dimettersi dal suo passato.
Buona giornata.
claudio

Impollinaire ha detto...

ecco così ti voglio, incazzato, ma a modo,
un abbraccio

rossoantico ha detto...

sono ancora io. sto cercando di immaginare il baccanale interrotto: Silvio stravaccato su un sofà contorniato da minis...ehm, pardon...da veline vestite dal classico duepezzi (scarpe e occhiali), Bruno al pianoforte che gli suona la musica preferita(Vincerò, dalla Turandot di Puccini), Sandro ed Emilio, rigorosamente in perizoma, con i flabelli di piume di struzzo...Gianni Letta che gli recita passi del Vangelo(Lasciate che le fanciulle vangano a me)...peccato doverlo interrompere...

Marcoz ha detto...

Volontè che mette in difficoltà qualcuno? Naaaa… Al massimo può causare imbarazzo (al suo insegnante di italiano, per esempio).

gians ha detto...

Bisla, anche dimettendosi non credo che il governo ne possa risentire, anzi, sarebbe un grattacapo in meno per B. :)

ot, dimmi che non ti ha fatto sorridere il supercamerlengo. :))

gians ha detto...

Claudio, sono di diversa opinione, credo che Fini seppur con qualche ritardo stia portando la destra italiana ad essere una vera destra liberale europea.

gians ha detto...

Imp, solo per poco, vedrai che a breve perdo la calma e sbotto. :))

gians ha detto...

Claudio, quanto dici è verosimile, ma Fede in perizoma è un'immagine orribile...:)))

gians ha detto...

Marcoz, hai ragione forse anche per questo le sue comparse in diretta tv sono rare. :)

cuncetta ha detto...

e comunque io voglio fare la baccante.

Mio Capitano ha detto...

Ho visto Fini che parlava in televisione con quel bambino taroccato, un ragazzino che gli ha fatto una domanda che sembrava un'interrogazione alla Camera dei deputati.

gians ha detto...

Cuncetta mia, io faccio il "bacato", mi riesce naturale. :)

gians ha detto...

Capitano, me la sono persa, tuttavia certi bambini non sono affatto taroccati, ti mettono con le spalle al muro altro che. :)

la bislacca ha detto...

Che brutto spettacolo, Gians: un camerlengo volante...:-(
Quanto a Fini, forse non minerebbe la stabilità del governo, ma riacquisterebbe un bel po' di stima.
Comunque se qualcosa non cambia stavolta darò un voto diverso.
Cioè mica tanto...

Tess ha detto...

le dichiarazioni di Fini arrivano ad orologeria. Un po' come i giudici komunisti con le sentenze.
Immagino già quando dovrà scomodarsi per riferire in Parlamento.

Arci ha detto...

Fini sta trasformando il PdL nella nuova DC che riusciva a fare opposizione a se stessa meglio di quanto facesse l'oppoosizione vera.

Così la PdL prenderà il voto di chi è a favore della legge 40 e anche di chi è contro.

Quando la sinistra caccerà i suoi mandarini e cercherà le persone serie?

gians ha detto...

Bisla cara, te lo dico in tutta sincerità, da parte mia non vedo segnali di cambiamento se non in negativo, mi rifaccio al post e a quello che trovo a dire poco imbarazzante per l'attuale sinistra, e cioè vedere un leader di destra dire tanto bene ciò che dovrebbe essere motivo di lotta e consenso per tutta la sinistra italiana. Uno scemotto come Volontè viste le sue varie svolte, dovrebbe aggiustare il tiro, e capire che non può contestare Fini, su quelle basi che oramai lui dovrebbe appoggiare, visto che fa parte di una opposizione che si proclama laica.

gians ha detto...

Tess cara, ma almeno le dice, non ti pare sia meglio del nulla assoluto che ci propone, o meglio che non ci propone franceschini? ;)

gians ha detto...

Caro Arci, in quanto a quello che dici la sinistra è maestra, altro che DC. :))

Efesto ha detto...

Eccomi Tutor, non potevo deluderti.
E non dovrai continuare a leggerTI
:)

gians ha detto...

Efesto cara, sai in questi giorni di "riposo" ho avuto più tempo per i blog, ma non volevo metterti fretta. :))

la bislacca ha detto...

Nemmeno io sono ottimista. E sono stanca di andare a votare turandomi il naso.
E sono stanca di tante cose.

cuncetta ha detto...

Efesto tranquilla che gli attacchi di panico da assenza di gians sono molto passeggeri.
:)

rip ha detto...

Berlusconi si dimette per le conseguenze del caso Mills e Fini guida un governo istituzionale. Dove si firma?

gians ha detto...

Bisla, si dovrebbe dare aria alle cabine elettorali, ad ogni tornata vengono messe sotto naftalina, la puzza che senti è quella. ;)

gians ha detto...

Cuncetta mia, tu si che mi conosci. :))

gians ha detto...

Rip, aspetta allestisco un gazebo in un batter d'occhio. ;))

Mk ha detto...

Io gli attacchi di panico li ho quando sento parlare di papi:))))

gians ha detto...

Moni cara, non permettere che questo accada, so bene che hai altri motivi e ben più validi. ;)

Mk ha detto...

Naaaaaaaaa...NO PANIC,al limite no panàr, ma questa è un'altra storia:)))Fai i compiti ,studia che è 'o panàr e poi mi fai sapere!:DDDDD
Però non barare e chiedere a Cuncetta che ti squalifico!!!buonanotte:)
mk

Arci ha detto...

no, caro GIANS, la sinistra si divide e litiga e arriva alla scissione (centinaia oramai dal 1921). Invece i vecchi DC si lottano, si dividono ma restano uniti per tenere il potere.

De Mita contro Andreotti, Moro contro Fanfani, ma tutti insieme nel palazzo, sempre.

Quello era il correntismo vencente.
Che Fini vuole adattare al PdL per farne la nuova DC.

Cleide ha detto...

Condidero da sempre Fini, scusa il gioco di parole, l'elemento "fine" della destra italiana e ho sempre pensato che sarebbe stato bene dall'altra parte.))

gians ha detto...

Moni, intendi dire che hai perso i pesci e pure il catino? panàr sta per paniere: :))) ora voglio un 10 e lode. :))

gians ha detto...

Arci, dimentichi le fruttuose scorribande con il psi di Craxi, peccato che la sinistra non abbia appreso nulla in tutti questi anni. ;)

gians ha detto...

Cleide, una dichiarazione definitiva potrebbe darla ora sul caso Mills, vediamolo alla prova. ;)