mercoledì 11 marzo 2009

Chiodo




Forse sono diventato ipersensibile, come chiunque, da anni, senta lo stesso vecchio chiodo piantarsi nella stessa vecchia ferita. Ma ogni volta che qualsiasi politico pronuncia anche una sola parola sulla bioetica mi sento umiliato dalla sua grossolanità morale. Al consueto effetto dell’elefante nel negozio di porcellane si aggiunge la totale incongruenza tra un argomento così alto e un livello così basso. Specie quando costoro osano addentrarsi in dettagli - come dire - fisiologici, che riguardano corpi inerti e strazi infiniti di chi li veglia, mi si rivolta lo stomaco. Un argomento che anche i filosofi accostano con sorvegliatissima prudenza diventano, in bocca a questi, la ciancia superficiale di un importuni personaggi per giunta dotati di poteri enormi, che in genere agli importuni non vengono affidati. Per tutti quelli, che a partire dal 700' hanno pensato ad un campanello da mettere dentro la bara, si sappia che nessuno vi guarderà mai dentro una cabina elettorale.

30 commenti:

medita partenze ha detto...

ciao gians, essendo il primo mi permetto una boutade: tutti sull'ignoto ci fanno soldi o ci costruiscono il potere... mi viene in mente il telefonino "da bara" (di cui si era parlato un po' di mesi fa), moderna versione del campanello che tu evochi, ma mlto più costotsa e consumistica! Buona giornata :-)))

Arci ha detto...

caro GIANS, questi che hanno scritto il testamento "notarile" biologico meriterebbero - per la loro stoltezza - di stare (con la Binetti, Carra ecc.) nel PD.

Uno di questi giorni Berlusconi si ricorda di essere (anche) laico e li butta fuori ... spero.
;)

Davide ha detto...

la politica è una cosa buona sono i politici che sono quello che sono.

Efesto ha detto...

La ciancia superficiale nasconde il vuoto dei loro pensieri. Ripetono a pappagallo la lezioncina impartita loro da altri e non si mettono mai in discussione. E sono convinti che in questo modo guadagneranno sicuramente il Paradiso.
Ciao

Mio Capitano ha detto...

Detesto quelli che pensano di avere la morale in tasca, a qualunque schieramento appartengano. Ciao.

impollinaire ha detto...

ma sì che due coglioni sta bioetica, chissà cosa ci perdiamo con tutti sti limiti, secondo me le staminali sono anche meglio dei gianchetti

gians ha detto...

mp bello, che sia un arcaico o un modernissimo telefonino, la questione non cambia, fare leva sulle paure primordiali delle persone porta a dei risultati come questi. :)

gians ha detto...

caro arci, magari fosse vero che il B. ricordi d'essere stato laico, lo escludo a priori però.

gians ha detto...

davide, si dice che ogni nazione ha il governo che si merita, ma davvero, io fatico a capire personalmente che ho fatto di male. :)

gians ha detto...

efesto cara, non sono abituato ad augurare nulla di male a nessuno, ma se davvero provassero l'uso di un pappagallo per anni in un letto d'ospedale, in molti cambierebbero idea.

gians ha detto...

capitano caro, infatti in questo tema si dovrebbe dare la possibilità ad ognuno di utilizzare la propria.

gians ha detto...

imp, credo anche io. :))

la bislacca ha detto...

Già da un po' sto maturando l'idea di non andare più a votare. Anzi no. Di entrare in cabina, mettere il costume da bagno e andare a prendere il sole.
Non so, ma mi son sentita un po' Impollinaire, con questo commento. :-)

gians ha detto...

bisla, imp è di quelli che da ragazzi, facevano i buchi nelle cabine per sbirciare dentro. sta un passo avanti. :))

Monica ha detto...

Sono sempre i migliori che se ne vanno...nun ci azzecca niente però lo definirei il pensierino della sera!:)))Comunque nun mi sò arripigliata ancora perché la battaglia è ancora lunga.:)
Buonanotte:))
Mk
P.s.:fa 'o brav,a zia:))
P.p.s.:e guarda che la clava ce l'ho ancora nella borsetta:D
deterrente efficace!:)))

gians ha detto...

moni notte, torna più in forma che mai, ma anche stanca devo dire che ti difendi bene. :)

IL LAICISTA ha detto...

A me per la verità fanno inc......, sarà per questo che evito di guardare la Tv, specie i Tg o peggio ancora le trasmissioni come Porta a Porta.

In fondo aiutano lo spirito democratico, guardando loro ogni italiano comprende benissimo che ognuno potrebbe far politica, senza paura di non essere all'altezza.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Il voto é una cosa seria quindi lo darò solo quando qualcuno, a mio avviso, lo meriterà; deto questo aggiungo che vedere come tutti si riempiono la bocca con la parola "bioetica" senza saperne nulla e senza avere sensibilità e rispetto per gli altri, mi disgusta.

PS: in ritardo ma ho postato eh eh :-)))

Anonimo ha detto...

quoto Davide.
un saluto

locandasulfaro

Espressione ha detto...

chiodo schiaccia chiodo..
potrebbero fare delle cabine elettorali più confortevoli,con poltrone imbottite,conigliette che porgono i moduli,roba fredda e calda da bere..con quel che spendono..
eSp.

Garbo ha detto...

Caro Gians,
la mia impressione è che questi politici siano infinitamente inferiori ai problemi che sono chiamati a risolvere. Che da una parte ci sia l'immobilismo, frutto di questa consapevolezza e dell'altra il decisionismo, frutto del tradurre i problemi complessi in banalità alla loro portata, fornendo soluzioni rapide certamente, ma inadeguate e pericolose. Spesso noi litighiamo parteggiando per l'uno o per l'altro, incapaci anche noi di vedere altrove. Questi politici sono a loro volta frutto di un imbarbarimento e di un'ignoranza che ci appartiene ormai da molti anni: in altre parole, non siamo molto migliori dei politici che votiamo. La mia speranza residua va a quella parte di società civile ancora integra, che ha finalmente capito e guarda altrove.
Un saluto

Tess ha detto...

no, è che c'hanno il viziaccio di rigirarlo pure il chiodo nella ferita

gians ha detto...

laicista, come te sto attraversando delle fasi, ora sono in quella in cui, ogni volta che li sento aprire bocca sorrido, non riescono più a farmi incazzare, poi chiaramente ho i miei preferiti, Gasparri ultimamente mi fa scompisciare, è un suggerimento, prova a vederli sotto questo aspetto. :)

gians ha detto...

daniele, vedi è sempre difficile quando si parla di politica stare lontani dal solito modo di dire e cioè: "loro". detto questo sono convinto che persone come Marino, Veronesi, che da seri professionisti hanno concesso parte del loro tempo alle questioni bioetiche venendo in aiuto a poveri leader del tutto ignoranti in tali materie, sono stati allontanati, in nome di non meglio precisate posizioni che all'interno di una forza laica non dovrebbero nemmeno comparire. bene per il post, mi latitavi ultimamente. ;)

gians ha detto...

Lock caro, bentornato. :)

gians ha detto...

esp, per non parlare delle urne, mettono una tristezza fatte con quel misero cartone. :))

gians ha detto...

caro Garbo, che ogni nazione abbia il governo che si merita siamo in tanti a sostenerlo, ma fammi dire che che male abbiamo fatto noi, a meritarcene uno simile, ma anche il precedente e quello ancora prima. Una parte sana della società italiana sono convinto ci sia, ma purtroppo vede nella politica, il meccanismo marcio che ne scoraggia la propria partecipazione. Un caro saluto

gians ha detto...

tess, che dire, saprei dove infilarglielo quel chiodo. :)

la bislacca ha detto...

Sai cosa? Questi non sono politici. Provo orrore nel dirlo, ma quasi fanno rimpiangere i vecchi squali.
Per dire.

gians ha detto...

mmhmm bisla, tra i vecchi squali ci sono nato, mio padre stesso lo era, vederlo ancora più arrabbiato mi crea qualche problema di fondo. mi chiedo con chi ce l'abbia, se con i mostri residui, frutto della dc o con chi?

ps, sia mai che non rispondo ad un commento. ;)