martedì 10 febbraio 2009

Becchini obiettori




Nelle capacità morali e legali di questo paese il signor Englaro vi ha confidato troppo. Esporsi al giudizio delle persone è di per se un atto coraggioso e nobile, ma se queste persone e questa comunità sono dominate dalla fede e non dalla scienza, dalla superstizione e non dalla realtà, quanto può valere il suo giudizio? Al momento non sono a conoscenza di gilde di becchini obiettori di coscienza, ma vuoi vedere che il vaticano una ultima carta se la gioca.

57 commenti:

Capa_stuerta ha detto...

Prima?!? MA va?

Ma se si dessero tutti una bella calmata, a questo punto....

In mancanza di commenti più sostanziosi, ti mando comunque un bacio.

Espressione ha detto...

see..2 di picche:)
eSp.

cuncetta ha detto...

vabbè.
ovunque mi giri si parla di eluana.
almeno questo post non è intriso di quel pietismo dilagante.
non mi piace questa storia.
non mi piace l'uso strumentale che se ne fa ancora.
l'intervento della politica è stato ridicolo.
perfino la Chiesa, coerente nelle sue teorie, ha saputo fare meglio.
il che è tutto dire.
detto ciò.
vorrei che si passasse davvero ad altro.
che di morti ne sarà pieno il mondo.

stretta di mano sig. gians.
:)

Mio Capitano ha detto...

Come avrai notato ho opinioni diverse da te su questo tema. Tra l'altro non ritengo neppure che il Vaticano abbia il potere che alcuni gli attribuiscono. Uno che ha potere decide le cose, e se le cose vanno in modo diverso significa che non avevi poi tutto questo potere. Ciao.

Mk ha detto...

A Napoli si chiamano schiattamuort.
vabbè.questa me la dovevo giocare.:)
passo la mano:)
Mk

gians ha detto...

capa cara, il tuo mi pare sostanzioso, in ogni modo questo è l'argomento che mi sta a cuore, in nome della libertà individuale e del diritto di scegliere ognuno il proprio destino, almeno in quello che ci dovrebbe essere concesso. un caro saluto.

gians ha detto...

esp, mi pari ottimista, quelli si fanno pure la teresina. :)

gians ha detto...

cuncetta mia cara, ti stringo e basta e basta, conoscevo la tua posizione. :))

gians ha detto...

capitano, il loro potere è esercitato tramite la dottrina, lo fanno in modo legittimo, non ho mai detto che la chiesa non debba mantenere le sue posizioni, ma fammi dire che da laico liberista, le posizioni che mi riguardano sono quelle dello stato in cui vivo e quindi della sua costituzione. un caro saluto.

gians ha detto...

moni, hai fatto bene, anche se a piccoli passi si deve uscire dal tormento che in ogni modo ha coinvolto tutti. :)

escopocodisera ha detto...

se davvero dominasse la fede, non staremmo qui a parlarne.

cuncetta ha detto...

guarda che nell'intestazione di risposta al mio commento hai mancato bella, adorata, ecc..
:)

gians ha detto...

cara esco, ho motivo di credere che tu abbia espresso un concetto ineccepibile, resta da definire quale fede, o magari se sia il caso di lasciare ad ognuno la sua.

gians ha detto...

cuncetta mia adorata, scusami è stata una svista. :)

escopocodisera ha detto...

certo gians, senz'altro non emilio.

Efesto ha detto...

Il Signor Englaro ha coraggio da vendere. E come tutti coloro che hanno il coraggio di esporsi in prima persona è stato passato alla gogna.
Peccato che non ci sia stato nessuno a ricordare alle folle che solo chi è senza peccato può scagliare la prima pietra.

Monica ha detto...

Eheheheheheheheheh:DDDDD
Cuncetta forever:)
Buonanotte Gians splendido :):):)
Mk

Tess ha detto...

i tuoi becchini mi hanno dato uno spunto...
Notte notte

gians ha detto...

esco, quello sarebbe meglio di no. :)

gians ha detto...

efesto, si certo la gogna di per se fa presupporre un reato o mancanza di rispetto verso una qualsiasi regola, sta di fatto che quest'uomo viene fuori da questa vicenda senza alcun peccato, a meno che non si consideri peccato la fiducia.

gians ha detto...

notte moni, si forever almeno fino a quando non mi stacca la testa dal collo. :))

gians ha detto...

azz tess, che è questa idea a quest'ora? :) mi vengono i brividi. notte cara.

Marcoz ha detto...

Cos'è Gians, hai scoperto di ricevere visite al blog da oltre Tevere, per dare 'sti consigli?

impollinaire ha detto...

grazie a dio o a chi ne fa le veci non siamo dominati dalla scienza, molto più saggio affidarsi razionalmente all'irrazionalità che irrazionalmente alla razionalità, impo dixit

rip ha detto...

Certo che aspettare 17 anni per un funerale mi sembra esagerato.

Anonimo ha detto...

Certo che se la gioca

FN

medita partenze ha detto...

segnalo (un po' in ritardo, mi rendo conto, ma mi scuserete) un articolo sul sole24ore supplemento finanza e mercati, pagina 30 in basso: l'arte divinatoria conquista i listini asiatici, a proposito di diverse prospettive - non razionali - nelle analisi di mercato. Consiglio la lettura, non c'entra niente con il caso englaro, ma serve a pensare che tutte le cose possono essere viste da prospettive diverse da quelle che sembrano dominanti.
Un invito, insomma, al relativismo :-)))
ciaooooo

gians ha detto...

caro marcoz, in realtà sono stato convocato presso la santa sede per vedere cosa ancora si potrebbe fare che ancora non sia stato fatto. :)

gians ha detto...

imp caro, il tuo giro di parole è divertentissimo e intriso di significato, tuttavia nella disputa mi piace osservare la differenza tra credenti e diversamente credenti, i primi vorrebbero vedere il loro credo applicato a chiunque, i secondi molto più mestamente si accontenterebbero che i primi facessero ciò che desiderano, ma solo sulla loro pelle. :) questa è la mio modo di intendere la razionalità.

gians ha detto...

rip, cinicamente ma razionalmente la vedo allo stesso modo.

gians ha detto...

FN, io ho lasciato un minimo spazio al dubbio, non ci resta che aspettare e vedere. Ciao Francesco e benvenuto.

gians ha detto...

mp caro, certo che mi chiedi troppo, andare a pescare un arretrato del sole 24 ore quanto costa? in ogni modo quello è un mercato emergente, dovremmo prestarci attenzione soprattutto se si tratta di relativismo, potremmo tentare una joinventure ( non so come si scrive ) :))

raser ha detto...

attento a dare certe dritte, che quelli ti prendono in parola e qualcuno potrebbe diventare cardinale spacciando l'idea per propria

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Non mi stupirei visto che hanno negato i funerali i chiesa a Welby

Ma in quel caso andrei io stesso ad aiutare a scavare la fossa se non la cremano.

Ora basta, non possono più permettersi atti di delinquenza verbale e concreta come hanno fatto fino ad ora e continuano a fare. Ora ci vuole una VERA LEGGE sul testamento biologico e aggiungo sull'eutanasia. Ora deve iniziare la lotta.

Rimboccarsi le maniche, e cominciare.

Ciao
Daniele

Efesto ha detto...

Senza andare a scomodare l'archivio del sole24ore, basta ascoltare Paolo Fox la domenica mattina a mezzogiorno al posto dell'angelus.
;)

gians ha detto...

raser, se dovesse capitare, vieni pure con una mazza e bastonami. :)

gians ha detto...

daniele, vedi, noi siamo diversi da loro, ci opponiamo e diciamo la nostra senza mai invadere il campo, ci basterebbe vedere riconosciuti i diritti di chi vuole disporre della propria vita come meglio crede.

gians ha detto...

efesto, sarebbe per me come cadere dalla padella alla brace. :)) meglio niente.

fioredicampo ha detto...

Quoto Daniele Verzetti. Adesso ci vuole una "vera legge", non esistono alibi per potersi sottrarre.
Un saluto.

medita partenze ha detto...

ma una legge di libertà, non una gabbia! a volte il rimedio è peggiore del male...

medita partenze ha detto...

ma una legge di libertà, non una gabbia! a volte il rimedio è peggiore del male...

IL LAICISTA ha detto...

Il Vaticano si gioca le sue carte in Parlamento e con ottimi risultati, dal suo punto di vista. Purtroppo.

OT
Amico mio, purtroppo ho sempre meno tempo per scrivere e visitare i blog degli amici, e non ti far ingannare dai post che pubblico, il più delle volte si tratta di articoli che posto senza alcun commento.
Il mio Pc è sempre sotto assedio e conquistarlo non è per nulla semplice, te lo assicuro. :))

gians ha detto...

fiore, si l'aspettiamo una vera legge, credi che sia possibile allo stato attuale? io no! un saluto.

gians ha detto...

mp, il PDL con il suo nome ha tratto in inganno più di un elettore, capovolgere questa situazione è impresa ardua, si sono presi lo slogan.

gians ha detto...

laicista, ti capisco, e immagino che fatica. :)

la bislacca ha detto...

Fede e superstizione sono cose diverse. Rispetto i veri credenti, non i moralisti bigotti e bacchettoni.
"Detto questo".
Cuncetta mi fa morire.:-)

Se posso dare una mano a Verzetti mi offro volontaria per andare a scavare con le mie mani.

Seriamente, Gians, temo che questa legge non la faranno mai.
Io posso redigere il mio testamento biologico, tu il tuo, Daniele il suo. Ma non basta.

emma ha detto...

paracadutata qui, senza aver voglia di commentare, sai?
mi viene voglia di citare la carla` sarkozy` e dire che l'italia non e` uno stato laico, ma il vaticano e` uno stato nello stato.
ma poi mi rendo conto che e` carla` e siamo davvero finiti in basso.

Garbo ha detto...

Caro Gians,
il vaticano ha meditato molto sull'errore di negare i funerali religiosi a Welby; stavolta non hanno replicato. Però ne hanno approfittato per condannare comunque il gesto e per accusare i presunti responsabili morali. Sono persone secondo cui la legge (la loro ovviamente, anche se viene invocato dio) sovrasta l'uomo, per cui l'uomo è fatto per seguire la legge e non la legge per l'uomo.
Un saluto.

Cleide ha detto...

A questo punto promuovo a pieni voti il commento di Cuncetta.
Io spero di morire schiattata in un nanosecondo o in casi estremi avere la forza e la lucidità di fare da me. Con buona pace dell'anima mia e della coscienza degli altri.:)))

Tess ha detto...

La legge che passerà sarà quella voluta dal Vaticano. L' Italia non è un paese laico, ma confessionale.

impollinaire ha detto...

ciao teppa isolana

gians ha detto...

bisla, non sarei così convinto che fede e superstizione sia poi tanto diverse tra loro, altrimenti non mi spiegherei alcuni tra i cenni noti che si usano fare anche al di fuori da una chiesa.

gians ha detto...

emma, immagino che essere paracadutata sul mio blog equivalga a quelli che in questo periodo parlano dei temi a loro cari, è vero siamo in tanti e spesso ripetitivi. in quanto alla bruni, quello che afferma visto da parigi è talmente scontato e banale che non lo prendo nemmeno in considerazione.

gians ha detto...

Caro Garbo, concordo pienamente, e aggiungo che l'unico male che gli imputo è il fatto che loro continuino a pretendere che tutti osservino le loro leggi, per il resto possono fare quello che desiderano.

gians ha detto...

cleide, come non concordare con cuncetta, sai bene quanto quello che dice io lo adori. :))

gians ha detto...

tess, e noi come tutti quelli che non la vogliono non faremo altro che farci sentire.

gians ha detto...

imp, ciao caro mio infreddolito amico delle langhe. :)