martedì 9 dicembre 2008

Il vero scandalo




Che Bossi disprezzi l’inno nazionale e il tricolore non solo non è una novità. È anche un’ovvietà. Un partito secessionista non può che detestare la nazione che opprime la sua nazioncina, reale o virtuale essa sia. Eppure i giornali sono zeppi di discussioni, polemiche, approfondimenti sulla riforma della giustizia: come se il "caso" di cui preoccuparsi fosse quello, e non già la presenza nel governo romano di ministri leghisti che, giurando fedeltà alla Costituzione, sono oggettivamente spergiuri, perché il loro fine dichiarato è distruggerla nel suo presupposto fondante, che è l’unità del Paese.Poco importa se la riforma viene approvata in cambio del federalismo.Di questo scandalo nessuno discute più, è uno dei tanti strappi politici, delle tante rotture istituzionali che il centrodestra è ormai riuscito a farci trangugiare, anno dopo anno. Tanto che lamentarsene è diventato insopportabilmente ripetitivo, noioso perfino per chi ripete la sbobba della propria indignazione o del proprio stupore. Le parole della denuncia sono consumate, non c’è un solo dettaglio del nostro disgusto che non sia risaputo, sono concetti, sono parole che esprimiamo con crescente fatica, sempre le stesse, sempre più scontate, sempre più inutili. E' arrivato il giorno, anche se per sfinimento, che chi ha ragione comincia a credere di avere torto. E un partito spergiuro sembra una ragionevole componente della scena politica.

89 commenti:

la bislacca ha detto...

Prima: olè.
Pensa alla tragedia di noi destri seri, pensa. I leghisti stanno a me esattamente come la crema al limone su un piatto di pasta al ragù.
Puah.

Monica ha detto...

..il che ci riporta sempre a quel grande romanzo che non smetterò mai di tenere come faro:La fattoria degli animali di Orwell.Noi siamo come tutti gli animali della fattoria governati dai maiali.Più uguali degli altri che però non disdegnano di mangiare nel piatto nel quale puntualmente sputano.Sgrunt.:)
Buonasera Gians:)Piove?:D

medita partenze ha detto...

è questo il fatto, che ti prendono per stanchezza... (come il cannocchiale che si è bloccato!)
ciao gianus :)

Tess ha detto...

sbloccato il cannocchio che oggi ci ha fatto penare.
Gians, siamo delle pedine nelle mani dell' Informazione.
Oggi vanno riforma della giustizia e carne di maiale.
La mattina ti alzi e leggi cosa ti propone lo chef nel menu del giorno

monica ha detto...

A me è ancora bloccato il cannocchio.:(Non mi posta i commenti.Uff e che palle!(medita docet:):D.
Ergo...me ne vac a cuccà.:)Dai un bacio a Cunc:)Sto accis:)
Buonanotte:)
Mk

Efesto ha detto...

Gians, nel tuo post si legge una grande stanchezza e disillusione. E' su questo che puntano coloro che vorrebbero fare del nostro paese una grande aia dove lasciarci razzolare ignari.
Mio caro, mi eclisso per una settimana. Emigro per vedere se all'estero c'è un pò più di fiducia nel futuro.
Un bacio

gians ha detto...

bisla, non vorrei farne una questione di parte, tu dici bene ogni schieramento ha la sua spina nel fianco. ora questi avvenimenti gettano fumo sugli occhi, ne vedremmo delle belle, del resto alcuni salva condotta su certe cariche politiche sono già state approvate, tutto il resto viene da se.

gians ha detto...

moni, non piove, ma si sente ancora l'umidità, entra nelle ossa e stringe l'addome. certo il mio post non è il massimo dell'ottimismo, ma tu lo carburi ancora di più. :)

gians ha detto...

mp, e io che pensavo d'avere guai sul mio portatile, poi ho visto che il problema sta nel cannocchio, ma stai tranquillo per raggiungerti riesco a sorvolare su qualche lentezza. :)

gians ha detto...

efesto, questo non era previsto, dopo la fuga dei cervelli ci manca pure che vada via anche tu. :)

gians ha detto...

a tutti gli amici del cannocchio, sto cercando di raggiungervi. :) moni, abbbi pazienza tenta domani. :)

Efesto ha detto...

Siccome il mio cervello non è quotato in borsa... lo riporto qui presto ;))))

gians ha detto...

efesto, sto tentando disperatamente di raggiungerti, ma il cannocchio non vuole saperne, ho visto muso bello agghindato, spero tu passi una bella settimana.:)

Efesto ha detto...

Stasera il cannocchio tutela la privacy dei blogger (per citare Medita...) nel senso che impedisce i contatti.
Hai visto come se la tira il muso indossatore ;)
Ci sentiamo presto. Se ci riesco porto pure le foto, mi sono comprata la macchinetta digitale apposta.
Ciao ;))))

gians ha detto...

efesto, è adorabile, pare una rockstar anni 70, allora ci si sente a breve, anche se immagino che prolungheresti volentieri il viaggio. un abbraccio.:)

IL LAICISTA ha detto...

Eppure una qualche forma di federalismo ci vorrebbe, per esempio in Sicilia, dove i rappresentanti in regione guadagnano più dei parlamentari nazionali, a spese di tutti.
Stessa cosa dicasi per i forestali calabresi, che sono un numero spropositato rispetto alle reali necessità di quella regione.

Ora, non ci vederei nulla di male se si stabilisse che ognuno si paghi quanto a deciso di spendere.

Non trovi?

Per il resto, mi trovi perfettamente concorde.

la bislacca ha detto...

Federalismo ma non secessione, ragazzi. Ma questo è logico.

la bislacca ha detto...

Che se mi salta la mosca al naso "secedo" io da loro.
Puah.

gians ha detto...

laicista, mi trovi in linea con il tuo pensiero, solo a patto che su determinate materie non si tocchi la sovranità dello stato, intendo in primo luogo istruzione e sanità. per dirti quanto condivido questo punto di vista ho apprezzato anche l'intervento di Napolitano rivolto agli amministratori del sud, ma questo non significa che dalle zone depresse spesso a causa di politiche fallimentari sia proprio questa a doverle ulteriormente affossare.

gians ha detto...

bisla, il tuo intervento in due tempi, scandito da quella pausa mostra un tuo modo di riflettere profondamente non comune a tutti. :) in ogni modo si fiscale, ma fino ad un certo punto, non dimentichiamo certe evasioni... tutte a scapito di certe zone.

'o munaciello ha detto...

gians, io non credo che bossi disprezzi. credo piuttosto che dica 10 per tirarsi dietro tutti i pecoroni che pensano 7. finge il massimo per attrarre il medio.

Mario ha detto...

Io mi distraggo con un altra domanda, caro amico mio, credi che ci credano almeno loro, nel federalismo.
Ciò che mi risolleva è che una delle capitali, la mia città, Venezia, è quanto di più improbabile. Le poche istanze federaliste sono così distanti da Bossi che di più non si può e poi c'è una città più cosmopolita di Venezia?
;-)

Arci ha detto...

caro Gians, trovo più difficile farmi venire alla mente il nome di un partito non spergiuro ;))

escopocodisera ha detto...

se bossi pensasse ad aiutare il figlio con la maturità (quale?), avremmo tutti meno rogne...

Tess ha detto...

gians, ieri nella fretta mi ero persa Round Midnight. E' proprio bella ( anche tu apprezzi il jazz ? )

Anonimo ha detto...

E' una tecnica antica: prendere il nemico per sfinimento da quando si incominciò ad assediare le città chiudendo le vie d'accesso ..... anche adesso l'assenza di rifornimenti mediatici su un certo tema finisce per farlo scomparire dalla memoria.
Sempre interessante leggerti :-))
http://specchio.ilcannocchiale.it

Espressione ha detto...

due Maroni Gians,no uno solo,due...
eSp.

gians ha detto...

munuciello, certo lui da buon imbonitore di folle, conosce bene le tecniche dei "signori da balcone" , tuttavia di "medi" intesi come parti anatomiche ne trova parecchi anche tra le nostre fila. :)

gians ha detto...

mario, credo purtroppo di si, paradossalmente tra gli elettori della leva vi sono tantissimi immigrati di vecchia data che con le classiche pezze al culo e le valige di cartone partirono dal sud durante l'industrializzazione del famoso nord'est, ora a questi signori hanno una paura matta che altri disperati come loro possano toccare il loro bell'orticello. un caro saluto.

gians ha detto...

arci, commento in linea con il post, che è nato pessimista e lo rimarrà fino all'ultimo. :)

gians ha detto...

esco, ma forse i risultati del figlio sono proprio da imputare al padre, quindi sarebbe molto meglio per il giovane, staccarsi da quel tipo di preparazione. :)

bp ha detto...

dici giusto gians...anche se, di questi tempi, pure il silenzio che aleggia sugli spergiuri al governo m'appare un'ovvietà!

gians ha detto...

tess, apprezzo svariati tipi di musica, Sonnie fu una scoperta fatta per caso, ricordo una vecchia copertina di Donald Fagen, in cui compariva sul banco di un tranquillo speakers radiofonico, appunto la copertina di Sonnie, lo aqcuisto un caro amico e da allora iniziai a capire che il jazz non è solo quello complicatissimo e per soli intenditori. già da un'altro tuo commento avevo intuito che tu invece ne sei una appassionata. :)

gians ha detto...

specchie, leggevo un editoriale di Scalfari che riguardava appunto l'informazione, lui osserva giustamente come quella di sinistra sia critica con la sinistra stessa cosa che viene impossibile all'informazione di destra sempre ben schierata e pronta a giustificare qualsiasi porcheria, da questo si può capire che qualcosa non quadra, se stampa e informazione sia di destra che di sinistra sono concordi sul massacrare la sola sinistra. unico spunto positivo che vien fuori da questo ragionamento, è il fatto che l'informazione di sinistra è decisamente più libera, e questo la dice lunga. un caro saluto. :)

gians ha detto...

esp, i maroni in italia sono tanti, direi milioni di milioni. :))

gians ha detto...

bippina, chiaro che sia così rispondevo a questo anche a specchio, trovo come unica giustificazione quella che ho lasciato nel commento precedente. un caro saluto. :)

bp ha detto...

:D ho capito tutto, strano ma vero

gians ha detto...

bippina, ancora più strano che io sia riuscito a spiegarmi. :))

la bislacca ha detto...

Già:il modo di riflettee a scatti di una mente a scoppio. :-)

Cleide ha detto...

Mi sono reso conto che per un mio errore il mio commento a questo post è finito nell'altro, scusa.

Mk ha detto...

Guaglione.e certo che lo devo carburare:con tutti i chilometri che faccio sono un'esperta di stazioni di rifornimento.ne ho la mappa completa:):)
Cià:)Comm staje?:D

medita partenze ha detto...

gians, arrivo stramorto per un saluto semplice ma sentito :))

gians ha detto...

bisla, aspirazione, compressione, scoppio e scarico, mi pare un buon metodo. :)

gians ha detto...

capitano, non importa, a parte la confusione iniziale di sentire cleide, con la voce da uomo. :))

gians ha detto...

moni, bene anche se qualche assenza oggi la sento, capisc à mè. :)

gians ha detto...

grazie mp, è già tanto che riesci ad esserci, capisco che ultimamente sei impegnato, stai tranquillo, e cerca un momento per te. :) un abbraccio.

Mk ha detto...

lo so:):)Troppo tardi mi sò accorta che oggi era 10:):)
sto perdendo la cognizione del tempo!:):)

gians ha detto...

moni, si ma come vedi quando sono a piede libero ci provo sempre. :))) scherzo lo sai bene. :)

Mk ha detto...

Gians....stai a sentire la zia tua,molto caruccia.Fai il bravo ,fai un poco di penitenza che qua oltre a piovere normale piove qualche altra cosa!!!!:):):)
Diman sient!:):)

la bislacca ha detto...

Arrivo in tempo per la chat?
Sì, Gians:ho il cervello a scoppio. :-)

gians ha detto...

moni, se ho capito bene oltre che mazzatte e gambe rotte, ginocchia spezzettate, potrebbero piovere anche vendette inimmaginabili. :)

gians ha detto...

bisla, in tal caso devi tenere sotto controllo la temperatura dell'olio. :))

Mk ha detto...

No:sangue!:):) e soffia di meno grazie(ndr:)

la bislacca ha detto...

Vado a revisione entro la fine del mese.:-)

Mk ha detto...

Hai pagato il bollo,bisla:)?:)

Monica ha detto...

Ciao Guagliò...me ne vac:):)
Buonanotte:):)
Mk

gians ha detto...

moni, si sangue a profusione. :) notte. :)

gians ha detto...

bisla, unico suggerimento non modificare i freni, quelli tuoi sono una meraviglia, intesi come inibitori. sai non mi piacciono le persone che si tengono tutto dentro. :)

Monica ha detto...

Ce l'hai il gruppo sanguigno?sai per le trasfusioni!:):):)Non contare su di me:sono anemica!:)
cià
Mk

MioCapitano ha detto...

ehm, l'ultimo commento firmato cleide credo sia mio. Stavo sistemando il blog alla mia lei e quindi mi ero identificato con la sua password.
Su Bossi, però mi fa un po' pena perché gli bocciano sempre il rampollo.

cuncetta ha detto...

il figlio di bossi è un chiaro esempio di capro italicus.
tu di chiachiellus africanus.

BC. Bruno Carioli ha detto...

L'assuefazione è una delle armi migliori per chi ha scopi di potere da realizzare.

astrid ha detto...

Oh, comunque la foto che hai scelto mi ha fatto ammazzare dalle risate. però non posso proprio confessare il perchè ahahahah

gians ha detto...

capitano, avevo intuito, al bossi padre non gli rimane non rimane che il federalismo, dal figlio credo non avrà mai soddisfazioni. :))

gians ha detto...

cuncetta, sono tra le razze a rischio d'estinzione? :DD

gians ha detto...

bruno, si deve quindi rimanere desti, quella è un'arma di distruzione di massa.

gians ha detto...

astrid, non ti nego che mi hai reso curioso. :))

cleide ha detto...

L'ultima minaccia del nostro presidente del consiglio a proposito di costituzione fa accaponare la pelle. Direi che siamo alla frutta. Il problema è che non ci possiamo neppure fare una macedonia perchè sarebbe indigesta.:(
p.s.
Su Molllica concordo.:)

Monica ha detto...

io penso che tu ti debba considerare già estinto.Ho detto .:)

gians ha detto...

cleide, più che una nuova costituzione servirebbe un "ricostituente" per tutti noi. :)

gians ha detto...

moni, ci pensavo e stavo seriamente prendendo in considerazione questa ipotesi. :)

Monica ha detto...

E faje bbuon:)A meno che non tenti io medesima come capo della delegazione katanga una mediazione in extremis.:)Truppe a disposizione per interposizione ce ne dovrebbero essere.parecchi puffi in giro!:D

Tess ha detto...

katanga?
azz

medita partenze ha detto...

katanga?
dalle nebbie del passato milanese... gajardi e tosti escono i katanga!!
noootteeee :))

gians ha detto...

moni, non hai bisogno della mia autorizzazione intervieni rapidamente, la situazione degenera. :)) se non fai presto nemmeno i katanga potranno aiutarmi.

gians ha detto...

tess se vuoi saperne di più immagino che moni possa darti delle delucidazioni. :)

gians ha detto...

mp, che ne sai delle notti milanesi, tu che vivi sotto l'ombra del colosseo. :)) notte.

medita partenze ha detto...

eh, io sono internazionale ;) e poi i katanga fanno parte della storia del movimento studentesco milanese!
ari notte caro :))

Monica e i Katanga:) ha detto...

Uèèèè...i Katanga sono pronti.Guagliù,iammuncenn:):)
Veniamo in pace.Come i koti di imp:):)
I katanga miei sò brevettati però:):)Sò 'e katanga,mica bruscolini!:)
Vabbuò..stamm arrivann :)Buonanotte:):)
Mk

rip ha detto...

Forse l'ha già detto qualcuno, ma 80 commenti non ce la faccio a leggerli (-:
Comunque: al governo abbiamo uno che era ineleggibile quindici anni fa e che aveva un conflitto di interesse enorme. Ora sono passati quindici anni, è tutto uguale, ma chi si lamenta si sente rispondere "Eh, che palle, sempre con 'sto conflitto".

egine ha detto...

stimo bossi e la prospettiva politica federalista
è l'unica novità da 50 anni a questa parte, spero di
vederla realizzata almeno in parte, dell'unità di
questo paese, favoletta per gonzi, che riesce tuttavia
a mantenere un apparato marcio e fatiscente, i cui
risultati sono sotto gli occhi di tutti.

sam ha detto...

Caro Gians, condivido questa tua riflessione in ogni sua parola.

gians ha detto...

moni, grazie per le esaustive spiegazioni su chi fossero i katanga. :)

gians ha detto...

rip già, penso siano quelli che non abbiano ben capito che significhi, altrimenti non l'avrebbero nemmeno votato. :)

gians ha detto...

egine, sante parole, ma vallo a spiegare ai gonzi.

gians ha detto...

sam, grazie prese una per una e rimesse in ordine probabilmente darebbero un risultato ancora migliore. :)

impollinaire ha detto...

acc mi sono perso questa bella discussione, non capisco sinceramente cosa pensi, prima parli male della lega poi dei ragione a egine che mi pare difenda il progetto federalista, boh, ad ogni modo attualmente la lega non è secessionista ma federalista, e mi pare che i maggiori paesi al mondo, a parte la francia, siano tutti federalisti, quindi non vedo le caratteristiche dello spergiuro perchè non si attenta all'unità nazionale ma si desidera una forma di amministrazione con potenziati i poteri locali, quanto a rip, che palle con sto conflitto, il conflitto è irrisolvibile non esiste una legge anticonflitto, basta intestare le aziende a una testa di legno è qualunque conflitto è aggirato, un abbraccio, passo sopra

gians ha detto...

imp, la mia posizione è assolutamente netta, se leggi attentamente anche quella di egine è una critica nei confronti della lega. se poi parliamo di federalismo, che io come concetto non disdegno, mi pare al momento inattuabile, si dovrebbe come minimo far partire le regioni tutte dallo stesso filo di partenza, ora come ora mi pare ingiusto che regioni come quelle del nord'est partano con un simile vantaggio in termini di sanità, istruzione, e in generale di buon governo. la discussione che proponi è costruttiva, se vuoi possiamo continuare a parlarne anche di sopra. :)

ilMaLe ha detto...

Bossi è libero di pulirsi il deretano come meglio crede. Il problema è che è ministro della repubblica.