sabato 14 giugno 2008

Macerare


Sotto l'immagine la video dedica


Si può cancellare, distruggere, macerare,
tutto, c'è chi ha il potere di farlo.
C'è anche chi invece, ha una memoria,
e una coscienza, che conserva in modo
indelebile parole e fatti.
Ora provate a sostituire la
parola "donna" , del brano
quì sotto, in "magistrato"



34 commenti:

escopocodisera ha detto...

una volta, caro gians, avevo una memoria infallibile, mi ricordavo di tutto, date e numeri telefonici in particolare...oggi, invece, ops, stavamo dicendo? eggià nel frattempo che completo i mei bravi dwg (sto realizzando un opificio), ho messo a macerare il coniglio!
buon fine settimana...

Anonimo ha detto...

Di solito per ricordarmi delle cose seguo il buon vecchio metodo della nonna: mi faccio un nodo al fazzoletto.
Ce n'è sempre un gran bisogno, di non dimenticarsi quello che succede.
Tanto più in quest'era così camaleontica, in cui le cose più importanti si sussurrano con un filo di voce, sperando non se ne accorga nessuno e la velocità e l'assurda enormità dei messaggi ci lascia immancabilmente rintronati.
Più fosforo per tutti. E meno imboscamento...

Un salutino veloce tra un esame e l'altro!

Capa-scolastica

gians ha detto...

esco, sto cercando di immaginare il tuo studio, tra pc e plotter, ci vedo fornelli pentole, e deliziosi profumi, non dimenticare, che hai da finire di macerare i dwg e completare il coniglio. :)

gians ha detto...

capa esaminatrice, si buona mi raccomando, sopratutto con Salvo, il metodo della nonna funziona sempre, ma il nano, probabilmente non lo conosce, quindi esclude che qualcuno un giorno possa ricordare i suoi inciucci, con i vertici rai.

medita partenze ha detto...

siamo qui apposta, no?
buon sabato, supergians, sicuri di ricordare sempre!!
;-)))

Tess ha detto...

quanti chilometri di bobine sprecate.
Bello il video

monica ha detto...

La coscienza?Chi era costei?
Abbraccio
Mk

vulvia ha detto...

Dimenticare aiuta ad alleggerirsi, per taluni far dimenticare agli altri equivale ad alleggerire la propria fedina penale. Buona sera gians. :)

gians ha detto...

hei mp bello, dici di metter su, una banca dati delle sue malefatte? penso che i nostri blog messia assieme, non dovrebbero parlare d'altro. :)

Espressione ha detto...

il post mi da' degli spunti,il primo e' che mi hai fatto ricordare che quando le cassette facevano così in macchina,io le buttavo con nonchalanche dal finestrino in corsa,perchè tanto avevo il vinile a casa,il secondo è gli steely dan mi ricordano il mio periodo bamba,il terzo come magistrati ho conosciuto solo cASSOn,il quarto guarda che Lucio dice ti amo dolce debole compagna:)il quinto perchè bevo yagermeister?sono fatti miei...
vado a macerare questo mio hard disk...
ciauz.
eSp.

gians ha detto...

tess, lavoro e soldi, con quello che costano le intercettazioni. :)

gians ha detto...

monica, probabilmente lui la conosce solo da punto di vista filosofico, quindi una situazione in cui l’anima è in rapporto con se stessa ed è in grado di conoscersi e giudicarsi in modo diretto e infallibile. :)

gians ha detto...

vulvia, ma come dice mp bello, noi vigiliamo e per quanto possa servire, sputtaniamo. Ciao vulvia cara. :)

gians ha detto...

esp, il tuo periodo bamba m'intriga eheheheh, un giorno mi racconti, per casson, intendi quello dei processi al petrolchimico, la fenice e le varie morti per amianto, in non ricordo quale stabilimento? dai offrimi uno yeger, e dimmi che nascondi in quell'hard disk :)

monica ha detto...

Ho dovuto rileggere la tua risposta un paio di volte prima di afferrarla!Di domenica mattina 'sti concetti,Gians! :)
Buona domenica
MK

Espressione ha detto...

si Felice,quello che scrive adesso,per tutto il resto c'è Mastercard:))mi blindano se mi guardano l'hard a me,mi porterete le arance(spero)se vuoi chiaccherare con me,mail o msn,fa te a me fa sempre piacere..
buona domenica..
eSp.

gians ha detto...

scusa monica, in effetti per esprimere un concetto tanto semplice, potevo evitare quel giro di parole. :)) buona domenica.

gians ha detto...

tranquillo esp, se non capita che devono portarle pure a me, ti rifornisco io. dimenticavo, la mia mail è: nears@tiscali.it sarebbe un piacere anche per me. :))

rip ha detto...

Siate fiduciosi. L'Arcadia arriverà, una volta bruciate le intercettazioni.

cuncetta ha detto...

Attenzione che memoria e coscienza non sempre coincidono.
Anzi.
E comunque a quanto pare l'era Berlusconiana è ricominciata.

PS quando parli di politica sembri quasi possedere un cervello e non un gruviera.
:D

PPS: il video mi piace molto.
bravo.
Quasi non ti riconosco.

escopocodisera ha detto...

buona serata, gians.
p.s. sei un pò lontano, con l'immaginazione, riguardo al mio studio...l'unico "profumo" che si possa sentire nel mio studio è quello del fumo, io e la mia socia siamo due turche, diciamo.

impollinaire ha detto...

la memoria è sempre selettiva, da una parte e dall'altra, la coscienza pure, ciao

gians ha detto...

rip, purtroppo, credo sia già passata alle nostre parti, speriamo ci sia un'altra corsa. :)

gians ha detto...

cuncetta, troppi complimenti tutti assieme non li reggo, sono commosso. :D

gians ha detto...

esco, mi pareva una bella immagine. :) io, ho solo colleghe, che fanno le crociate antifumo.

gians ha detto...

impollinaire, quindi, su chi ci governa non resta che tenere gli occhi aperti, popper diceva:
non chi deve comandare, ma come controllare chi comanda: è questo il problema della democrazia. un saluto. :)

cuncetta ha detto...

e non sai quanto ti commuoverai quando affronteremo sta storia delle colleghe salutiste..

gians ha detto...

cuncetta, è tutto a posto, anzi, m'aiutano a smettere. :)

impollinaire ha detto...

il vero problema della democrazia è che è un'arte per popoli maturi, non abbiamo le nostre qualità, ma non siamo un popolo maturo

impollinaire ha detto...

il vero problema della democrazia è che è un'arte per popoli maturi, non abbiamo le nostre qualità, ma non siamo un popolo maturo

impollinaire ha detto...

il vero problema della democrazia è che è un'arte per popoli maturi, non abbiamo le nostre qualità, ma non siamo un popolo maturo

impollinaire ha detto...

il vero problema della democrazia è che è un'arte per popoli maturi, non abbiamo le nostre qualità, ma non siamo un popolo maturo

impollinaire ha detto...

il vero problema della democrazia è che è un'arte per popoli maturi, non abbiamo le nostre qualità, ma non siamo un popolo maturo

gians ha detto...

impollinaire, azz, non essere maturi, nella culla del vecchio continente mi sta stretto.