venerdì 18 febbraio 2011

In quel gennaio ti ho incontrato per l'ultima volta



Genova, 18 febbraio 1940. Che deve esserci un modo di vivere senza dolore.

11 commenti:

AlterEgo ha detto...

ti ascolto sempre, come direbbero una volta alla radio.

Arci ha detto...

io Sanremo proprio non lo reggo, né come farsa né come tragedia

AlterEgo ha detto...

anch'io, Arci, preferisco le stringhe musicali di Gians. E ho detto tutto.

Anonimo ha detto...

qualcuno mi sa spiegare?
per favore...
grazie
WW

amatamari© ha detto...

La data è quella di nascita di Fabrizio De Andre'. Il testo è un frammento del brano Disamistade.

Gians ha detto...

Alter, ti sono riconoscente.

Gians ha detto...

Arci, eppure ti dirò che in questa edizione qualcosa di buono l'ho sentita.

Gians ha detto...

Ww, lo ha fatto alla perfezione Amatamauri, quanto al titolo del post beh, quella è una storia molto più lunga.

Gians ha detto...

Ama, sei stata precisissima, grazie.

Anonimo ha detto...

Non cè nessun modo per vivere senza dolore. Meglio farselo amico.

Gians ha detto...

Ugolino, quante volte ci sei riuscito?