giovedì 23 settembre 2010

Mario Adinolfi è tornato?




E' tornato a scrivere sul Cannocchiale Mario Adinolfi. Tra lacrime sopra i baffi e risatine sotto, ci comunica che tra le tante attività svolte, tra cui il tentativo di salvare Red Tv senza riuscirci, ha comunque ottenuto un posto da opinionista su Rai 3 e contemporaneamente su Pomeriggio Cinque. Quì il primo dubbio. Poi ci tiene a comunicare che ha visto nascere Clara -sua figlia- e che domenica scorsa l'ha pure battezzata, poi aggiunge: "questa condizione di figlio un po' degenere della Chiesa mi si attaglia sempre di più. Non è un problema di fede, è un problema di ragione". Ma caro mio Mario, se è un problema di ragione questo, come ti barcamenerai da opinionista al cospetto del nerbo della Dandini, piuttosto che tra le tette della D'urso?

19 commenti:

jazztrain1 ha detto...

Non ha parlato di Emilio Colombo?

Arci ha detto...

voleva fare il candidato premier e poi si è accontentato di una delle 300.000 consulenze che i partiti conferiscono agli amici ... quindi a Rai3

ilMaLe ha detto...

Potrei dire un bel: MACCHISSENEFREGA. A me Adinolfi non è stato mai particolarmente simpatico: 1) ha una strana concezione del blog; tu commenti e lui non ti risponde. 2) è il prototipo del saccente made in PD 3) è un ottimo giocatore di poker.

Gians ha detto...

Jazz, no, non lo ha fatto in nessuno dei suoi punti programmati. Ma di certo lo ha pensato tanto.

Gians ha detto...

Arci, ..quindi a Rai 3, come ti spieghi mediaset. ;)

Mk ha detto...

Sono d'accordo Con Male.Anche io frequentavo il suo blog ma per pochissimo:non mi garbava proprio :)))

Gians ha detto...

Leo, come si dice, fortunato al gioco...

Gians ha detto...

Moni, ma come frequentavi il suo blog? sai bene che sono gelosissimo, e per giunta mi tradivi con un simile barbuto? :)

Efesto ha detto...

Io ho solo sfiorato il suo blog. Quando sono nata nella blogosfera lui era già famoso ..... nessuno scambio tra il deo e la plebe.

wildestwoman ha detto...

non conosco l'uomo
mi sono persa qualcosa, gians?

Gians ha detto...

Efesto cara, a parti rari casi, più si alza il tiro -rispetto alle stars- meno si avrà la dignità d'una risposta ad un commento magari sentito e studiato fin dalla punteggiatura. Non vi è verso, di riportare determinati bloggers sulla terra, vedono il loro diario come una testata giornalistica, le lettere al direttore saranno quindi filtrate fino alla convenienza personale, ossia nessun contraddittorio è ammesso. Sono blogger per finta fidati.

Gians ha detto...

Ww, secondo me si, ti stai perdendo qualcosa. Infatti ciò che non si conosce ci si potrebbe ritorcere contro. ;)

rip ha detto...

mi chiedo come fai a sapere queste cose. No davvero, e dire che io di cose inutili ne so a pacchi (-:
(per battezzare qualcuno non bisogna essere preti?)

impollinaire ha detto...

ma chi è sto adinolfi, ma perché non parli solo di me?!?!?!!?

Anonimo ha detto...

Ogni tanto torna anche Rossella, per un saluto.
Come stai?

Gians ha detto...

Rip, l'Adinolfi, in qualche modo lo è.

Gians ha detto...

Imp, tu vuoi assorbirmi ogni briciolo di energia. :)

Gians ha detto...

Rossella, bentrovata, io sto benino, mi scuso per la latitanza. Un abbraccio.

Zelda ha detto...

ussignur!