domenica 1 agosto 2010

"Tutturu" senza movimenti




Non c'e pace. Ma ci sarebbe a condividere questo morire al buio e rinascere alla luce. Questo penso. Che ho quarant'anni che mi faccio vecchio, che i giorni mi passano scivolando via come la pioggia, che la vita è un soffio, che la strada è in salita, che il corpo cede il passo, che anche le illusioni cercano scialuppe oramai alla deriva, che non c'è più il tempo e domani è peggio ecc. ecc. Si doveva vivere a ritroso, nascere con l'esperienza dei vecchi e morire con l'inconsapevolezza dei bimbi, che alla morte non danno nessun peso.

13 commenti:

nicbellavita ha detto...

Due commenti cancellati da questa piattaforma del cazzo (scusa, ma mi uscita dal cuore).
Le tue parole mi hanno fatto venire in mente l'ultimo film di Brad Pitt, del quale non ricordo il titolo.
Invecchiare bene vuol dire aver vissuto bene.
Io non posso dirlo.
Bacio, e speriamo che questo commento vada. :-|

Zelda ha detto...

ciao, gians.

Anonimo ha detto...

Gians, sei matto? A quarant'anni sei a metà della tua esistenza, hai consapevolezza e forza interiore. Il corpo, se non è trascurato, è una macchina ben oliata: prenditene cura, e non sto parlando di creme. Le illusioni lasciale ai ventenni, chè tu sei adulto, coltivi sogni alti. Di tempo ce nìè all'infinito: prenditi ogni attimo! Non viverti addosso. Ritrova te stesso, ritroverai pace. Si riesce, te lo garantisco.
WW

Granturchese ha detto...

Stessa condizione tua, ti do un consiglio: trovati un compito che ti metta ansia, e svolgilo. Tipo, iscriviti ad un corso universitario.

Arci ha detto...

prendi a modello il tuo nuovo amico che invecchia così bene (e si fa fregare le fotocamere)

Gians ha detto...

Enne, hai una pazienza che quando vuoi diventa ammirevole, io al secondo tentativo avrei rinunciato al commento, ti prego fai così ogni giorno della tua vita sono certo che ti tornerà utile. ;)

Gians ha detto...

Ww, secondo me hai dato troppo peso ad un post che ho scritto più con l'anima che non con la ragione, quest'ultima sta già in sintonia con quanto dici. Grazie e come dici tu besos.

Gians ha detto...

Zelda, un saluto a te, a dire il vero pensavo fossi in ferie, che ci fai sui blog? :)

Gians ha detto...

Granturchese, dimmi solo se questo ti sta dando sollievo e seguirò il tuo suggerimento. :)

Gians ha detto...

Arci, sono pronto a farlo, ma sai come è la vita, ognuno ha le sue contingenze, le sue vicende, rogne, figate. Per quanto ci si sforzi, siamo inimitabili.

Granturchese ha detto...

Sì, l'ansia del compito non mi fa pensare alla senescenza e all'irrevocabilità del trasito temporale.
Iscriviti a psicologia.
O a Lettere.

Granturchese ha detto...

Puoi riscrivere il tuo commento da me, per un inconveniente l'ho cancellato, aggiornando il post. ciao

Gians ha detto...

Granturchese, spero d'aver rimediato alla cancellazione.. in ogni modo il link a cui mi hai rimandato è interessantissimo. lo custodirò con cura.

ps, i miei studi non si sono mai conclusi.