martedì 13 luglio 2010

Bara o cenere




Secondo il pensiero dell'Arcivescovo Vincenzo Pelvi "Impedire la possibilità di esprimere con riferimento a un luogo preciso il dolore personale e comunitario impoverisce l'uomo", segnala, indicando che "la memoria dei cari è una marcia in più nella vita, perché senza memoria non c'è futuro". Per queste ragioni, la prassi della cremazione solleva "domande e perplessità", e la Chiesa "ha molti motivi per essere contraria a scelte che sottintendono motivazioni o mentalità panteistiche o naturalistiche". Devo dire che non ho ancora pensato al mio trapasso, ma qualora scegliessi l'incenerimento con relativo spargimento di cenere nelle sedi google di tutto il mondo sappiate che spero nella vostra memoria.

17 commenti:

metropoleggendo ha detto...

ma perché se uno rimane intero, cadavere, a marcire in un cunicolo di cemento viene ricordato meglio?

Luca Massaro ha detto...

Siamo già memoria, siamo già ombre che camminano.
:-)

Gians ha detto...

metro, no, al massimo sostiene le gilde dei fiorai.

Gians ha detto...

Luca, in questa vita parallela fatta di parole dette "de visus" e pensieri scritti, non saprei se condividere il tuo commento tra i due modi comunicare, o relegarle a questo. Ti chiedo questo, perchè mi incuriosisce conoscere il Luca virtuale da quello di tutti i giorni. Ci saranno differenze? boh! :)

Luca Massaro ha detto...

È una domanda, la tua, che richiede una profonda riflessione. Ci penso. Spero venga fuori un post.

Gians ha detto...

Luca, l'aspetto.

Arci ha detto...

l'unico argomento contro la cremazione che mi ha fatto impressione è in quel film comico con De Niro, dove l'urna con le ceneri dell'amata mamma viene colpita e abbattuta da un tappo di spumante ...

impollinaire ha detto...

a casa mia per te ci sarà sempre un posacenere

egine ha detto...

io vorrei essere cremato, credo che mi iscriverò
alla Socrem, amen

fornodifango ha detto...

Non avrai bisogno di questo per essere ricordato, Gians.
Io voglio essere cremata.
lo lascerò scritto su post-it che spargerò per ogni dove.

Alberto ha detto...

Ma qual è la posizione ufficiale della Chiesa?

Gians ha detto...

Arci, lo ricordo bene, se no sbaglio si trattava di "Ti presento i miei" divertentissimo. :)

Gians ha detto...

Imp, sappi che sono un ottimo fumatore.

Gians ha detto...

, non conosco l'azienda, ma conoscendo te si tratterà di certo di veri professionisti.

Gians ha detto...

Fornodifango, il nick che ti ho affibbiato è quantomai in tema, solo una cosa stai attenta con i post it dopo la campagna di Repubblica sulla legge bavaglio oramai non li legge più nessuno.

Gians ha detto...

Alberto, devo prendere per buona quella che indica Pelvi nel link che ho riportato, non fosse per altro che dai vertici vaticani non vi è stata nessuna smentita.

impollinaire ha detto...

io intendevo da fumato