lunedì 4 gennaio 2010

Re di Roma




Il Presidente Napolitano si dice "molto soddisfatto" per le reazioni al suo messaggio di fine anno. Lo dice nella sua visita a Napoli, e aggiunge 'Il mio augurio? Pace nel mondo e lavoro a Napoli'. Si direbbe che anche il buon Giorgio nazionale abbia richiesto consulenza ad un qualche esperto d'immagine, mummificato, in attesa della prossima edizione di Miss Italia. Molti politici italiani si stanno tuttavia adeguando per risalire almeno di qualche punto la scala del gradimento. Ma è un percorso ad ostacoli, e spesso molto costoso. Sull'onda delle parole presidenziali, tutti concordano: basta con le Bicamerali accapigliate, con i parapiglia inconcludenti. Il paese chiede pace, novità percepibili (laiche e a costo zero). Un'agenzia specializzata in look ha messo in vendita un pacchetto di proposte di riforma istituzionale che sta andando a ruba tra i leader di partito a corto di idee. Secondo indiscrezioni, tra le proposte più suggestive ci sono: il ritorno alla Repubblica di Salò, riesumare i Borbone, la costruzione della prima atomica made in Italy, assumere partime la classe politica libica, vendere l'Italia a Moratti e farci mettere tutti in panchina, lo scioglimento delle Camere con l'acido (lodo Brusca), o in alternativa tenerci Berlusconi al governo, e una volta per tutte, incoronarlo come re d' Italia.

42 commenti:

Daniele Verzetti, il Rockpoeta® ha detto...

No, dare spazio a Napolitano.... come disse un suo predecessore io non ci sto LOL!

enne ha detto...

No, dai: tu non puoi farmi saltare sul letto ogni volta che ti leggo (perchè generalmente io leggo di notte).
Ma che si pretende da quel povero vecchio?
Un mio amico ha detto: "Napolitano ha tenuto un discorso per il popolo italiano, invece dovrebbe essere il popolo italiano a tenere un discorso al Presidente".
:)
Notte, Gians.

enne ha detto...

Daniele, hai fatto bene a non nominare quel predecessore: avrei vomitato seduta stante.
:-))

Arci ha detto...

no, facciamo di Di Pietro il nuovo caudillo, .... Roma ha già conosciuto Brenno ed Attila, che vuoi che sia ;))

Mk ha detto...

Però guarda con tanti giovani precari tu mi vuoi assumere i libici?E iamm...al massimo proporrei un tandem cota calderoli in stile putin- medevev(ammesso che si scriva così!:)
Certo che la prima atomica italiana...:))))Che ne dici della cristina dal basso stile rita hayworth?:D

impollinaire ha detto...

oh si un'altra salò, poi un altro dopoguerra e finalmente un altro boom economico, che devo comprarmi l'auto nuova, ciao

gians ha detto...

Daniele, guarda, in genere trovo il presidente piuttosto paraculo, ma sempre equilibrato, questa uscita poteva risparmiarsela. :)

gians ha detto...

Enne, sai che ci tengo ai tuoi giudizi, questo mi da la grinta per continuare. :))

gians ha detto...

Arci, ti immagini? ci doterebbe tutti di trattore e piccolo appezzamento di terreno da coltivare a fave o piselli, quelli contrari sarebbero invece giudicati e sbattuti in galera. :)

gians ha detto...

Enne, Daniele parlava di Scalfaro. :))

gians ha detto...

Moni, la Dal basso mi starebbe bene anche dall'alto. :))

gians ha detto...

Imp, esagerato! si inizierebbe con un nuovo frigo della zoppas, poi la pelliccia alla moglie, la carta da parati nel soggiorno e poi forse una fiat 850 ci scappa pure per te. :)

Mk ha detto...

Eh...ti piacciono le cose edulcorate?Ma non eri naturalista?:)))

Efesto ha detto...

Non chiederti cosa il paese possa fare per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo paese!
In tema di revival ci stava bene ;)
BUON ANNO in ritardo caro tutor.
Bacio dalla rediviva Efesto
Che nel frattempo si è accesa una sigaretta :)))))))

gians ha detto...

Moni, un naturalista legato all'evoluzione, infatti apprezzo anche una zizza rifatta, se questo può far star bene la legittima proprietaria. :)

gians ha detto...

, intanto sono contento di risentirti, mi chiedo sempre che fine fanno le persone che stimo e che per lunghi periodi "spariscono" da questi luoghi. ma poi tutto diviene chiaro quando penso che la vita è fatta di migliaia di altri affanni. Buon anno cara mia, e visto il tuo rientro, rilancio con una zaffata di pipa. :)

amatamari© ha detto...

Va bene, dopo lo scioglimento acido si vada con l'incoronazione. E come giullare di corte propongo Brunetta.

:-)

mk ha detto...

Sei incorreggibile!Allora apprezzi pure un muso a canotto rifatto se sta bene alla proprietaria con tutti i rischi che si corrono a baciare i sucitati canotti?:)

gians ha detto...

Amatauri, non prendermi troppo sul serio, brunetta come giullare mi pare troppo. Fa già sganasciare come ministro. Buon anno. ;)

gians ha detto...

Moni, credo serva equilibrio. Per avere delle labbra a canotto, come minimo occorrono due chiappe da cioccia, se poi si esagera con le zizze, si rischia di capotarsi in avanti e sbattere le labbra a canotto. Un putiferio di silicone che si potrebbe sigillare una doccia.

ps, non provocarmi che la fantasia galoppa. :)

Mk ha detto...

Gians...solo la fantasia ci è rimasta ..in effetti la realtà è limitata mentre la fantasia no.E nel frattempo mi si è bruciato anche il sugo per domani.Che palla:)))

gians ha detto...

Moni, non sono d'accordo, la realtà come una frase fatta a volte supera di gran lunga la fantasia. In ogni modo sono felice di conoscere persone che tra realtà e fantasia sono capaci di trarre un mix che appunto riequilibra il tutto, e tu ne sei una perfetta interprete. :)

mi spiace per il sugo.

Zelda ha detto...

e a Craxi?giusto un bel vespasiano gli si può dedicare!

Mk ha detto...

Gians...in equilibrio precario sempre...:)))La realtà però è così squallida a volte, per questo la fantasia vince per uno a zero.Sempre con i piedi per terra e ogni tanto a mezz'aria:)
Non dispiacertri per il sugo:ci è abituato!:)))

gians ha detto...

, di sicuro il personaggio che nomini, e di cui mi guardo bene di farne nome, ha contribuito non poco all'attuale situazione. Ma quì si scherza fino ad un certo punto, quindi a Craxi nello specifico non intitolerei manco bagno pubblico! o forse si. ;)

gians ha detto...

Moni, ottimo dalle mie parti, si dice raffinare il sugo, quindi quando diventa denso è il massimo. si appiccica alla pasta che una meraviglia. Notte cara mia. :)

Mk ha detto...

Statti bene e mi raccomando la befana...:))))

enne ha detto...

Lo so che Daniele parlava di quell'essere spregevole di Scalfaro: per questo ho parlato di vomito.
:)
E pensa che fu eletto mentre ero in attesa dell'unno.
Non immaginavo che il mio unico figlio sarebbe nato sotto la presidenza di un uomo orribile.
Bah.
baciapile, bacchettone, cattocomunista.
Ecco.

enne ha detto...

Uffa.
C'è un coso, sotto lo gnomo: pensavo che, cliccandoci su, lo gnomo si muovesse.
:D

missminnie ha detto...

mi sono persa il discorso di napolitano , sia in tv sia scritto. mi pare che dire lavoro per napoli e pace in italia sia come dire agli sposi auguri di felicità e figli maschi, cioè il nulla.
già è passato il clima d'amore, c'ha pensato feltri a movimentare i suoi.
noi siamo come casper il fantasmino.
buon anno, a prescindere.

Zelda ha detto...

io purtroppo non ho mai avuto stravisto per Napolitano.Questo da tempi antichi.Non so, mi è sempre sembrato debole.
Rimpiango molto Ciampi.

Mk ha detto...

Napolitano è troppop perbene ed è un pò defilato rispetto Ciampi.Tremo all'idea di avere in futuro il cav al quirinale...Si salvi chi può...:)

gians ha detto...

Enne, non arriverai mai a rasentare l'antipatia che ha mio padre verso Scalfaro: pensa che durante la sua carica da presidente, il mio vecchio fu nominato cavaliere della repubblica, ti dico solo che non volle andare a ritirare l'onorificenza.:)

gians ha detto...

Moni, non ho visto nessuna befana, ma solo belle donne. :)

gians ha detto...

Enne, il tuo commento sul coso dello gnomo, potrebbe essere frainteso. ;)

gians ha detto...

Grazie Missminnie, anche ha me è parso terribilmente scontato e fuori luogo. Buon anno a te.

gians ha detto...

Zelda, io sto con Pertini da sempre, questo dovrebbe farti capire quanto sono vecchio. :)

gians ha detto...

Moni, il quirinale fortunatamente non è pronto per ospitare il Lettone di Putin. :)

Nardi ha detto...

In età monarchica Berlusconi avrebbe avuto un buon successo. Certo, sarebbe morto di sifilide, ma non si può avere tutto...

enne ha detto...

Mi rendo conto, Gians: al posto di tuo padre avrei fatto lo stesso.
Io rimpiango Ciampi, che quando arrivavano i militari itaiani nelle bare piangeva davvero. E bacchettava chi non conosceva l'inno nazionale.
Scalfaro il verme bacchettava le donne scollate, e chi non era d'accordo con lui.
What about Cossigazzu (definito così da un tuo corregionale di Sassari)?
A me piaceva, aldilà di quello che è venuto fuori in tempi recenti, e che fa pensare.
Pertini era troppo pregno del suo essere stato un partigiano, al punto che parlava solo ed esclusivamente di Resistenza.

Gians ha detto...

Fra, il prof. Scapagnini avrebbe di certo posto rimedio anche alla sifilide leccandola e facendola sua.

Gians ha detto...

Enne, a me Pertini piaceva perchè aveva capito che il suo ruolo non serviva ad un c.... se non a festeggiare gli avvenimenti positivi. :)