domenica 17 gennaio 2010

Non tutti




Tra i tanti italiani che hanno votato a destra -non tutti- buona parte, sono dell'idea che la giustizia debba essere riformata. Perchè mai dovrebbe essere l'imputato a convincere il giudice e non il giudice a convincere l'imputato? Sulla base di questa nuova concezione, da tempo si muovono impuniti, gli eletti di cotanto elettorato. Se l'eccezione diventa regola, ecco che allora la regola diviene legge. Ognuno quindi democraticamente, ha diritto al suo impunity day. Oggi per esempio sono uscito di casa senza farmi il bidet, perché non sono io che non devo puzzare, sono gli altri che devono smetterla di annusarmi il culo. Non pagherò il canone Rai perchè sono io che dovrei percepire una rata per guardare Luca Giurato. Dirò pure che, sei più sei da dieci e che, l'errore matematico non dipende da me, ma dai pregiudizi di chi mi legge. Come direbbe Vanna Marchi, d'accordo?

32 commenti:

Arci ha detto...

tutti gli italiani che hanno avuto a che fare con un Tribunale (da inquisiti, da testimoni, in un giudizio civile o quant'altro) la pensano allo stesso modo. Dico tutti, non quasi tutti.
;)

Nardi ha detto...

Insomma questa dovrebbe essere l'ultima volta che vengo a commentarti senza che vieni a chiamarmi... ho capito bene?

gians ha detto...

, secondo me non hai le prove di quanto dici. ;)

gians ha detto...

Fra, si, ma anche il contrario.

Lucien ha detto...

Non fa una grinza.
Come diceva Corrado Guzzanti nel suo sketch: "Nella casa delle libertà facciamo un po' come cazzo ci pare!"

Arci ha detto...

lo dico per esperienze personali ... sono su Skype ;(

gians ha detto...

Lucien, quel che è peggio caro mio è che questo andazzo legittima pure quello dei comuni mortali, e la nostra italietta di altri sotterfugi davvero non nè necessita.

gians ha detto...

Arci, vuoi rendermi tuoi complice? ;) ok arrivo.

Marcoz ha detto...

Se proprio ci tocca fare un bidet, sarebbe bene non doverci restare seduti con gli ammenicoli penzolanti per vent'anni. Almeno, quello.
Perché altrimenti incomincia a puzzare l'atto igienico stesso.

metropoleggendo ha detto...

non avevo mai pensato alla giustizia come ad una scena in cui qualcuno cerca di convincere qualcun'altro, ma piuttosto in quella per cui tanti cercano di convincere il giudice di opposte ca..te ben infiocchettate ad arte e lui, il giudice, sforna la verità applicando la legge. sono ancora troppo romantica? però io manco se mi pagano lo guardo Luca Giurato. sono troppo di sinistra eh?

gians ha detto...

Marcoz, per non considerare che una lessatura così lunga grinzisce.

gians ha detto...

Metro, infatti esiste un limite anche all'estremismo, Ferrero non ti dice nulla? ;)

metropoleggendo ha detto...

ferrero? ferrero?? ferrero??? ferrero???? no, a me per fortuna, non si azzarda a dire nulla..

Efesto ha detto...

Ma questo è un blog controrivoluzionario !!!!!

gians ha detto...

Efesto, spero ti riferisca al bidet mancato, per il resto la controrivoluzione non credo si abbini al resto del post.

Efesto ha detto...

Ma tutor, ormai non cogli più la mia ironia ???
Forse vado talmente al di la che me la canto e me la suono da sola :((((

gians ha detto...

Efesto, quando vi è la parola contro di mezzo vado in palla perchè non tengo conto che esiste pure il contro del contro. Poi sono ingrugnito per aver scoperto d'essere sceso al dodicimilionesimo posto su blogbabel. :))

Efesto ha detto...

e che è sto blobbabel?

gians ha detto...

Efesto, una roba su cui i blogger di grido, stimano il successo dei loro post, una classifica che al primo posto vede il blog di Grillo, questo per farti un'idea, di quanto sia realmente attendibile, visto che quello di Grillo non è un blog, ma una vera redazione giornalistica.

enne ha detto...

La giustizia italiana non è infallibile: non dimenticare gli innocenti che hanno scontato pene ingiuste ed immeritate.
Ti ricorda niente Enzo Tortora?
Quanto a Giurato, io quell'insulto all'intelligenza umana non lo guardo.

Efesto ha detto...

Ecco appunto. Ti sei risposto da solo.
E poi dodicimilionesimo non è mica così male ;)

Tess ha detto...

e niente posto ceduto ai vecchietti sull'autobus. Ecco :-D
(tornai)

Mk ha detto...

Io invece in controtendenza credo ancora nella giustizia del bidet e della doccia contro lo scempio e le menzogne della vasca da bagno mche raffredda l'acqua e dice che sono i falsi rubinetti e le caldaie corrotte ad anice,E' questo che non funziona nel sistema:troppa acqua per tutti.Che poi è un sistema che la fa, acqua da tutte le parti..:)))
Ciaoooooooooooooooooooooo
Mk

gians ha detto...

Enne, mai pensato alla giustizia come entità infallibile, tuttavia per verificare questa cosa la si deve lasciare lavorare, poi quando e se sbagliano è pure giusto prendere dei provvedimenti.

gians ha detto...

Efesto, per quanto possa contare, in realtà sto messo meglio. ;)

gians ha detto...

Tess, meno male, sarebbe stata dura senza di te. :)

gians ha detto...

Moni, devo leggare tra le righe del tuo commento, che acqua nei ponti ne scorre e ne scorrerà sempre. :))

mk ha detto...

Ne scorre troppa Gians e tutti dimenticano quello che è stato e hanno solo la percezione del presente.Si dimentica quello che eravamo,di imparare dagli errori commessi commettendone di stessi diversi ma uguali.Come accade nella fattoria di Orwell:alla fine il povero mulo non ricorda perché si erano ribellati al padrone e continua a fare lo stesso lavoro per altri padroni, quegli stessi maiali che inneggiavano alla libertà ma erano più uguali degli altri.
Baci
mk

Efesto ha detto...

Lo so tutor, sono andata a guardare :)))))))))
E' che sei sempre troppo modesto !

gians ha detto...

Moni, non solo quì si stravolgono le regole base del normale stato di diritto.

gians ha detto...

Efesto, tu invece sei sempre molto gentile. ;)

Zelda ha detto...

ieri sera ho guardato 'L'infedele' di lerner.Ho dovuto sentire un ospite paragonare la Procura di Milano ai generali golpostio dei Péaesi sudamericani.
Vabeh