lunedì 25 agosto 2008

Bersagli




Ci deve essere un modo per vivere senza recare dolore a nessuno, ne sono certo. Ogni giorno è un continuo calpestio di piedi, facendo finta di non essersene resi conto. A ogni azione, corrisponde una reazione, e in base a questo ci si può rendere conto della propria condotta di vita. Quando le reazioni negative, superano le positive è bene fermarsi e chiedersi se magari si sta sbagliando qualcosa. Ecco ora sono fermo, e penso dovrò restarlo per un pò.

A Cuncetta


50 commenti:

Espressione ha detto...

è la mia situazione attuale, mi hai fatto la foto,Gians bello...
ciauz.

escopocodisera ha detto...

prima cuncetta col suo plin, poi tu con i bersagli: mi preoccupate...che succede?
baci ad entrambi.

cuncetta ha detto...

.....

:)

Mk ha detto...

Gians...sai comm gli fa mal 'a capa 'a chill?:)
E io quando mai mi fermerò?'a capa mia si muove sempre.Uffa e che rottura essere così precisi.Ma non possiamo fare un poco i superficiali e lasciarci vivere?
Bacione
Mk

gians ha detto...

esp bello, siediti, stai a fianco a me in questa panchina, dai che ci facciamo due chiacchere e la smettiamo di far male. :)

gians ha detto...

esco bella, sei fantastica e mi rincuora sapere che ci sei, grazie. :) un abbraccio.

MarioDG ha detto...

E' solo che siamo... così incapaci di amare.

Monica ha detto...

Non è vero che siete-siamo-incapaci d'amare.La nostra acpacità è seppellita sotto starti e strati di dubbi,di fregature,di sensazioni sbagliate,di inconfessabili timori.Ci hanno costretti a diventare così.E i cuori si ingabbiano e si ibernano.Aspettando un raggio di sole.Vero.Se non arriverà resteremo col dubbio ma va bene anche così, dai.Ci sono sempre gli amici dei blog con cui scambiare quattro chiacchiere e capire per capirsi.
Buonanotte Gians:):)
Mk

gians ha detto...

mario dg caro, incapaci d'amare o troppo capaci? dove sta il limite? sono dell'idea che non si debba mai confondere l'amore con il possesso. :)

Capa_stuerta ha detto...

Ah caro, che fatica!
E fermo come ci stai? A me manco se mi leghi su una sedia.
A volte siamo come elefanti in un negozio di cristalli, a volte il nostro moto perpetuo porta incontro, crescita, benessere nostro e altrui. Vai a sapere!!!

O forse al ritorno dalle ferie godo ancora dei benfici effetti di uno sfaticato ottimismo???????

Amleticamente ti saluto :)))

P.S.: se barrisco dici che mi scopro troppo?

gians ha detto...

monica bella, infatti non è vero, l'amare è uno dei sentimenti più vivi in me, posso praticamente amare tutto, anche le campane che mi svegliano al mattino, (abito sotto un campanile) vanno bene pure quelle. è difficile conoscersi e incontrarsi sui blog, immagina innamorarsi. ma anche questo capita, le difficoltà ci sono ma davvero non i dubbi.

Mk ha detto...

Gians,diciamo che parlavo per me.Sui dubbi dico.Ed è difficile tutto nella vita reale,figurati in quella virtuale,dove non ci sono sfumature della voce e occhi che si incontrano e si parlano.
Vabbuò,s'è fatt tard:)
Me ne vac.
Notte:)
Mk

Dyo ha detto...

Ok, dedicato a Cuncetta.
Adesso dite ad una persona che deve fare la stessa cosa con me.
Ma quann maje...

Mario DG ha detto...

Gians
In realtà questo e quello, ma più questo. Attraverso ciò che leggi qualcosa di me sai. Credo che essenzialmente l'essere umano sia incapace di amare. A svilupparlo sarebbe un bel tema; esserne capaci

Espressione ha detto...

Pensavo che appunto il fermarsi,il guardarsi dentro,il silenzio,fossero sinonimi di grande forza interiore,come l'ammettere i propri sbagli,bisogna dominare innanzi tutto sè stessi, se non si vuole poi finire in balia degli altri e degli eventi..passato poi l'attimo del silenzio e del star fermo,ci si può ributtare nella jungla,sicuramente arricchiti,sicuramente più forti..
ciauz.
eSp.

impollinaire ha detto...

che hai combinato a cuncetta gians? un animo dolce come te, sarà stato il diavoletto che è in oguno di noi

MioCapitano ha detto...

ma parli di quella cuncetta che qualche volta ho commentato pure io? Tra l'altro dovrebbe essere una mia conterranea. Per il resto non posso commentare per mancanza di informazioni. Ciao.

astrid ha detto...

Ciao caro, spero sia tutto ok e che non ti tocchi stare fermo più di tanto.

emma ha detto...

io non posso stare fermo, con le mani nelle mani...
vi dedico questa canzone, che pare fatta a pennello...

Tess ha detto...

anche Raikkonen avrà pensato la stessa cosa quando ha calpestato con la ruota il piede del meccanico Ferrari.

( era per farti sorridere... )

gians ha detto...

capa bella, come vedi mi sono fermato davvero solo per pochi attimi, l'immobilità non piace a neanche a me. proprio oggi ho letto che gli elefanti gioiscono se incontrano anche a distanza di tempo, un membro del loro gruppo, questo significa che provano sentimenti come noi, quindi l'importante e non sbagliare negozi in cui entrare. :)

escopocodisera ha detto...

ancora fermo?
ciao bello.

gians ha detto...

monica, anche questo è un aspetto difficile da superare, ma in certi casi è anche un vantaggio. sai quanti ceffoni mi sono risparmiato? :))

gians ha detto...

dyo bella, se vuoi mandalo nella panchina do ve già mi trovo in compagnia di esp. :)) ci faccio due chiacchere.

gians ha detto...

mario bello, anche molto rozzamente possiamo provarci, del resto nessuno mai è riuscito a dare una definizione d'amore che sia calzante per chiunque. ma sono convinto che ognuno a suo modo lo faccia.

gians ha detto...

esp, pare che una delle ultime mode sia quella di fare le vacanze a piedi, magari anche in solitaria, sembra che aiuti a ritrovare se stessi, e forse è vero, in un cammino solitario la mente trova il tempo per se stessa, lontana da qualsiasi altra distrazione. in fondo per quelli più pigri, una panchina va bene uguale. :))

gians ha detto...

imp bello, cavolo a quel diavoletto gli ho pure fatto fare le vacanze ma lui niente, ogni tanto deve combinarne una. bentornato caro. :)

gians ha detto...

astrid bella, a breve mi tolgono il gesso, in effetti qualche frattura multipla e scomposta la ho rischiata. :))

gians ha detto...

mio capitano, esatto, comunque apprezzo, l'interesse per le mie sorti. :)

gians ha detto...

grazie emme cara, se non sbaglio cocciante! non mi dispiace affatto, ricordo delle sue belle canzoni, meno male che cervo a primavera non s'addice a questo post. :))

gians ha detto...

tess cara, ci sei riuscita, anche se da tifoso di raikkonen, ho pensato: questo se fatto una 0.40 prima di partire. :)

gians ha detto...

ciao esco bella, mi sono riavviato, il cammino è ancora lungo (spero) :))

medita partenze ha detto...

ehi, Sir Gians, mi risulta veramente difficile immaginare tu che fai del male o che stai fermo!!
ehehe, la strada è lunga e spesso tortuosa, ma a tratti scintillante :-)

rip ha detto...

Magari fanno un remake de La finestra sul cortile (-:

Asì ha detto...

tutta la vita umana è ormai immersa nel non rispetto è necessario cambiare rotta!

cuncetta ha detto...

quoto il mazziatone scampato.
:D

Monica ha detto...

Gians, a quanto pare altro che bersaglio saresti!E quoto Cuncetta,mia collega felina:)
No, per il paliatone eh,non mi permetterei mai.Giusto per solidarietà gattara!
baci a tutt'e due;)
MK

gians ha detto...

mp bello, eheh, scintillante perchè scivolosa, bentornato. poi mi racconti che fatto tutto questo tempo. :))

gians ha detto...

rip caro, che dici potremmo essere i protagonisti? :))

gians ha detto...

asi bello, si potrebbe, ma a volte non ci si rende conto per tempo, per quello ogni tanto è meglio fermarsi e vedere dove si sta andando. :)

gians ha detto...

cuncetta mia, non dirlo a me. :))

gians ha detto...

monica, avete trovato un'altro punto in comune, capisco la solidarietà. :)

rip ha detto...

Io voglio fare la comparsa, al massimo (-:

Mk ha detto...

Colleghe feline:)I 10 anni di differenza ci fanno un baffo.M� non so perch� sia lei pi� matura o io pi� incosciente.Meglio avvolarare la prima ipotesi,va!:)
Buon pomeriggio
Mk

Dyo ha detto...

Purtroppo non posso mandare in panchina un irrecuperabile.
Stacco blog e cervello.
Mi fermo anch'io.

Capa_stuerta ha detto...

Bello, questa cosa degli elefanti che dici non sai quanto mi rincuora... dico davvero, mi hai tolto un peso!!!

gians ha detto...

monica, in certi casi 10 anni sono davvero pochi, in altri una eternità. :)

gians ha detto...

rip, va bene, all'ora di pranzo ti passo i panini. :)

gians ha detto...

dyo, provaci io ho una panchina più vasta dell'inter. :)

gians ha detto...

capa bella, nulla di che! :))