martedì 15 luglio 2008

Effetto serra




Il Mondo, è una grossa fetta di formaggio, e il topolino occidentale ne ha già mangiato la fetta più grossa. Ora il topolino d'occidente, chiede all'elefante d' oriente di arrangiarsi con i resti. Insomma è come se, un auspicato sviluppo del sud Italia, venisse osteggiato dal nord, con la scusa e pretesto dell'effetto serra e dell'inquinamento. Chi è che deve dettare le condizioni del gioco, chi ha già compromesso gli equilibri naturali, o chi nel turbine dello sviluppo economico non riesce a mettere un freno? forse ha ragione Michele Serra, quando dice che è meno utopistico pensare che si debba partire dal basso, dai villaggi, e da ogni singolo cittadino. Da parte mia, faccio la differenziata, ho l'auto euro 4 e chiudo l'acqua quando mi lavo i denti, sono cose importanti, ma davvero si può pensare che possa bastare?

57 commenti:

medita partenze ha detto...

gians, ho gli stessi pensieri e le stesse domande: come ha detto impollinaire da me, sono problemi immensi e come singoli non si riesce a vedere cosa altro si poterbbe fare se non fare del proprio meglio nel proprio ambito e cercare di "impollinare" il più possibile all around...

vulvia ha detto...

E ma posso avere una foto mentre ti lavi i denti e chiudi l'acqua??? Comunque anch'io la chiudo...oogni tanto. Tornando per un attimo seria credo che le misure che dovrebbero essere drasticamente adottate per ridurre le alterazioni dannose all'ecosistema tardano colpevolmente.
E secondo calcoli statistici recenti se l'espansione economica indiana e cinese soprattutto continua ai ritmi serrati di questi ultimi anni ci sarà ben poco da differenziare pare... Un bacio gians.

Efesto ha detto...

Sarò cinica, ma penso che i piccoli giganti che si stanno affacciando adesso sul palcoscenico dello sviluppo economico non possono non fare i conti con la situazione che trovano.
Anche io faccio la differenziata, ma non serve a molto perchè se i materiali separati non sono puliti vanno comunque in discarica. Sarebbe necessario introdurre il posta a porta, ma i costi sono stratosferici.
PS: se accendi il condizionatore annulli tutti i tuoi sforzi :)))

Unaperfettastronza ha detto...

E' "come se", appunto.
Non credo possa bastare, perchè la globalizzazione è così pervasiva da non essere aggredibile.
Scappa qualcosa, per forza. Il prodotto mondiale ha ingigantito i mercati gli scambi e reso accessibili le informazioni, la mancanza di benessere non sta nella crescita dei paesi in via di sviluppo ma nella deliberata ignoranza di qualsiasi questione etica e di tutela dell'essere umano, per lasciare spazio al profitto e alle guerre per le materie prime.
Si partecipa all'inaugurazione di giochi olimpici durante tutto il corso dei quali i lavoratori immigrati sono invitati a "levarsi di culo".
Da anni ci sono navi da guerra schierate e pronte a partire.
Le condanne per genocidio non hanno voce in capitolo.
Sempre il solito discorso.
Apprezzo per questo qualsiasi tentativo (e l'immagine è carinissima, vorrei la foto in un punto lontano di questo mondo.

cuncetta ha detto...

Ed io che faccio la differenziata da anni e vivo lo stesso in una sorta di favelas?!
E non serve nemmeno andare in quella piccola fetta.
Pensa te che fortuna.

--> Vulvia: non ti basta l'immagine che sovrasta il post in cui Gians è ritratto accanto al pezzo di gruviera? :)

Tess ha detto...

sì è vero non può bastare sono gocce nel mare, ma mica vogliamo arrenderci ?

rip ha detto...

"Bastare" forse no, anzi quasi sicuramente no. Sono un passo, ma nella direzione giusta. Altrimenti si fa solo benaltrismo (-;

gians ha detto...

mp bello, imp, come tutti quelli che coltivano un minimo di ragionevolezza, continuano a cercare di contenere i danni, ma poi non sentirsi rappresentati spegne qualsiasi entusiasmo. :)

gians ha detto...

vulvia, pare che ci restituiscano pan per focaccia, difficile a questo punto limitarli, per la foto dovrei impegnarmi, una mano allo spazzolino una al rubinetto , per scattare la foto ne servirebbe un'altra.:)

gians ha detto...

efesto, niente affatto, no, non sei cinica, quella che presenti è la situazione di fatto, a cui l'oriente a dovuto fare fronte, semmai capisco il loro di cinismo. non voglio dimenticare anni e anni di sfruttamenti nei loro confronti, che tuttora sono presenti.

gians ha detto...

cri, e nel mezzo di tutte queste decisioni ci stiamo tutti noi, che pare non abbiamo voce in capitolo, ma certe cose le vediamo, e siamo quì, nel nostro piccolo a evidenziarle.

gians ha detto...

cuncetta, vedi, ci ritroviamo a essere degli ottimi cittadini, per nulla rappresentati. :)

gians ha detto...

tess cara certo che non ci si arrende, ma vuoi mettere quello che si potrebbe avere, con l'impegno incondizionato. :)

gians ha detto...

rip, il benaltrismo, mi crea errori pazzeschi nel dizionario, tuttavia credo di capire di che si tratta. :)

Espressione ha detto...

per me gli equilibri naturali sono ormai compromessi,ma non è per questo che bisogna mollare la lotta al miglioramento globale delle condizioni di vita del pianeta, (vallo a dire alle grosse multinazionali...)
ciauz.
eSp.

Capa_stuerta ha detto...

Io sono per una individuale e generale tendenza alla "decrescita felice". Ritmo più lento, meno consumo... Idealista fin nel midollo... io quest'anno le vacanze me le faccio a piedi. Da Bologna a Firenze con la tenda!
(però... magari fosse così facile: Condivido perfettamente le osservazioni di MP e Imp)
Ciao ciao caro!

bp ha detto...

ciao gians... un salutino affettuoso :))))

bp ha detto...

ciao gians... un salutino affettuoso :))))

rip ha detto...

Pensa che una delle prime volte che l'ho sentito lo ha nominato la Palombelli. La Palombelli... (-:

MioCapitano ha detto...

Scusa, gians, ma se faccio parte del topolino che ha divorato il mondo come mai faccio i salti mortali per arrivare non a fine mese ma a fine settimana? Un saluto a te -)

Tess ha detto...

e comunque prima o poi ci sarà un elefante che schiaccerà un topo.
Sicuro

impollinaire ha detto...

non basta, io mi lavo i denti e mi faccio il bidè senz'acqua

Efesto ha detto...

Impollinaire, sei sempre il solito esagerato!!!
Non mi dire che segui alla lettera tutte le indicazioni di La Russa! Anche perchè altrimenti dovesti usare la carta vetrata: sai che denti bianchi.....

escopocodisera ha detto...

ed io che lavo i piatti ed faccio il bucato senz'acqua e per di più senza detersivi, contribuisco?

(imp, mi stai troppo simpatico, eheheh).

vulvia ha detto...

-->cuncetta azz è vero! :D

vulvia ha detto...

Gians mica si sta a badare a spese, pago un fotografo e te lo spedisco a casa... per i piaceri della vita , mai badare a spese!

davide ha detto...

C'è questo Biorn Lomberg che dice qualcosa che mi ha ricordato Woody allen quando diceva: ok ok smetto di fumare e in quei due giorni di vita in più che avrò guadagnato..pioverà, qualcosa così.
Insomma dice che i provvedimenti suggeriti da al gore & C. sono insignificanti, che l'adozione di certe misure suggerite posticipano i problemi di pochi giorni, ore addirittura...(veniamo inondati all'ora x + 2 anzichè all'ora x a fronte di spese enormi in sostanza).
Suggerisce di lavorare invece sulle priorità il Bjorn...

insomma mica posso dirvi tutto io, deve aver anche scritto un libro.

Ugolino Stramini ha detto...

davide, hai mica visto City di ieri?

davide ha detto...

Ugolino, smack smack smack...pciù

gians ha detto...

esp, esatto infatti sono le multinazionali occidentali a osteggiare la crescita orientale, continuare a dare noi il massimo, per poi non vedere risultati è alquanto desolante.

gians ha detto...

infatti capa ambientale, per quanto ci si sforzi, davvero è una goccia nel mare, bello il campeggio, ma per la decrescita non concordo.

gians ha detto...

bippina, divertiti, qualsiasi cosa tu stia facendo. :))

gians ha detto...

rip ne sei sicuro? che vuole saperne la palombelli? :)

gians ha detto...

miocapitano, si vede che della gruviera hai mangiato i buchi, giusta osservazione, come sempre vige la regola che i potenti diventano sempre più potenti, e i poveri sempre più ciechi. :)

gians ha detto...

tess, non sono sicuro sia un buon augurio, devo risentire la canzone di branduardi per capirci di più. :)

gians ha detto...

imp, mi sento di smentirti, hai dichiarato solo da poco, d'aver fatto la doccia con me. :)))

gians ha detto...

efesto, lascia stare, imp è un ragazzo pulito. :))

gians ha detto...

vulvia, come minimo allora voglio toscani, deve venire fuori qualcosa d'artistico. :))

gians ha detto...

davide, lomberg ci prende in parte, investire sulla felicità dell'uomo è positivo ma a breve termine, poi non concordo sulla sua proposta d'incentivare il nucleare.

gians ha detto...

esco, non dirmi che sei tornata ai metodi delle nonne, usi la cenere per lavare i piatti? funziona giuro che funziona. :)

Unaperfettastronza ha detto...

ma anche solo un elefante che schiacci la palombelli

Scriviastefi ha detto...

ciao gians, passo anch'io per un saluto veloce. Spero tutto bene. Buona settimana Stefi

medita partenze ha detto...

ehi, arrivo dopo una giornata di lavoro in miniera, praticamente... confesso che ho fatto una doccia con l'acqua... oh, lo spirito è forte ma la carne è debole! :-)

gians ha detto...

cri, l'elefente per la palombelli, azz, credo lei farebbe uso improprio della proboscide. :)

gians ha detto...

stefi, un saluto caro, capisco i tuoi ritmi, e devo dire mi coinvolgono. :)

gians ha detto...

mp bello, hai risciacquato le tue stanche membra, mi pare doveroso dopo una giornata così pesante, a proposito, vado in ferie domani, non ti dico che delirio andare via con un minimo di certezza che tutto continui a funzionare. :)

emma ha detto...

riappaio per sgranocchiare qualcosa, lascio il formaggio ai topini...

Mk ha detto...

Anche io faccio tutto quello che fai tu e in più scrivo e parlo,denuncio e combatto.Basterà?Non lo so ma almeno lo faccio .E che Dio me la mandi buona,nel senso che non debba mai incontrare qualcuno che nonostante sia donna mi dia una solenne bastonatura!:)
Ciao!
Mk

Efesto ha detto...

Che coincidenza mio caro, mi è arrivato il tuo messaggio mentre stavo qui da te.... Mah, telepatia? o meglio interpatia? (passamela a quest'ora!).
Ma se vai in ferie dovrò rassegnarmi alla tua ... vacanza?
Notte serena.

gians ha detto...

emma, pure tu chiudi l'acqua quando ti lavi i denti? :)

gians ha detto...

monica, l'impegno in quello che fai dovrebbe bastare a escluderti da qualsiasi bastonatura, ma ti prego ,stai attenta. notte cara.

gians ha detto...

notte efesto, sono di quelli che si arrampicano sui cavi telefonici, per trovare una connessione, anche in vacanza qualche incursione la faccio. :))

medita partenze ha detto...

OK, allora buone vacanze e fatti vedere ogni tanto! :-)))))

astrid ha detto...

Direi che non basta ma che sarebbe auspicabile che altri, e tanti, seguissero il tuo esempio.
Ciao Caro Gians, buona giornata!

gians ha detto...

mp bello, fino a sabato non ti liberi ehehe. :)

gians ha detto...

astrid, non sarebbe male anche quello di imp. :))

emma ha detto...

sì, pure io.