sabato 4 dicembre 2010

Capezzolone




Ore 13.30 ratata ratatà, ratarataratattà tatà: inizia il TG uno. E' dura pranzare da soli col sottofondo del telegiornale, rimugino tra un fusillo e l'altro le notizie che sento. Poi arriva lui. Capezzone, e la musica cambia da marcetta con bombardino a requiem. Cazzo quanto è tedioso. Eppure non svolge mansioni umilianti e ripetitive, il suo ruolo di portavoce per contratto dovrebbe imprimergli lo sprint degli argomenti sul piatto del governo, robe nuove, temi nuovi ma nulla, ogni giorno sempre la stessa cosa, che il governo ha ragione e chi non è d’accordo ha torto. Lo facesse, almeno, cercando qualche variazione sul tema, qualche aggettivo inconsueto, qualche sotterfugio umoristico. Niente, occhi fissi alla telecamera, aspetto imbalsamato del volto che manco con un dito ficcato in culo cambierebbe espressione. Alla rai dovrebbero affiancarli uno sceneggiatore, o magari un balletto di can can alle spalle, per ravvivare quel moscio mezzo minuto di intervista, qualche flash fotografico per fare intendere che la stampa si occupa di lui. Qualsiasi cosa, pur di salvarci dalla noia.

9 commenti:

wildestwoman ha detto...

cazzopene mi piace di più... :)
qualcuno mi sa dire a cosa servono gli ex-radicali?
e chi servono?

AlterEgo ha detto...

è un personaggio grottesco, una via di mezzo tra Lurch e Zio Fester...

Gians ha detto...

Ww, a cosa servano non saprei, a chi servavo invece è chiaro, a me per esempio per riderci o piangerci sopra.

Gians ha detto...

Alter, o magari "mano".

Erasmo ha detto...

Tutti i radicali indistintamente (eccetto Pannella e Bonino) presto diventano ex radicali. Allora la domanda cominciamo a porcela per i futuri ex radicali.

Gians ha detto...

Erasmo, sai bene che è impossibile fare opera di prevenzione: prima o poi tutti attraversano la fase radicale, io mi ci metto in mezzo avendoci creduto almeno per una volta. Non credi sia parte integrante della crescita, come i primi peli o i brufoli?

Alberto ha detto...

Ma secondo voi il Capezzolone cosa andrà a fare dopo che il B sarà sparito dalla scena?

Gians ha detto...

Alberto, spero la pubblicità del Bio presto.

nicbellavita ha detto...

Capezzone a parte, non togliermi l'ultima speranza: se non voto radicale strappo la scheda.